Home Notizie Tagli al sociale, la protesta degli amministratori a Bergamo

Tagli al sociale, la protesta degli amministratori a Bergamo

Sindaci e amministratori da tutta la provincia, sia di destra, sia di sinistra, questa mattina hanno preso parte alla protesta sotto la Prefettura contro i tagli che sono stati minacciati nelle scorse settimane sul sociale.

«Siamo qui tutti insieme – afferma Maria Carolina Marchesi, presidente della Conferenza dei Sindaci – per sottolineare l’importanza dei fondi nazionali destinati alle politiche sociali e che nell’accordo Stato Regione del 23 febbraio ci era stato detto che sarebbero stati decurtati del 70%».

Immagini BergamoTv, Maria Carolina Marchesi, presidente della Conferenza dei Sindaci

«Sono fondi indispensabili per i comuni – continua Marchesi – perché sostengono azioni e attività per le persone più fragili, minori, anziani e disabili. Senza questi fondi i comuni non sono in grado di fare fronte né agli impegni che hanno già assunto, né a quelli che dovranno assumere. I problemi diventano infatti sempre più grandi».

Immagini BergamoTv

«Abbiamo tuttavia avuto rassicurazioni dagli organi di Governo che i fondi saranno ripristinati – conclude -. Di questo siamo molto grati ai nostri parlamentari, in particolare all’onorevole Carnevali che si è spesa moltissimo in questo senso. Speriamo che vada comunque a buon fine. Anche se abbiamo avuto rassicurazioni, siamo qui comunque per segnalare l’importanza di questo finanziamento».

Immagini BergamoTv

1 COMMENTO

  1. Bellissima la foto in cui la presidentessa porta avanti il suo discorso al publico,mentre il presidente spalpeggia assai interessato il suo telefonino. Basta guardare la foto,e non servono altre parole. Ha imparato tutto dal suo leader maximo Matteo anche lui.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here