Home Notizie A Decoder un bergamasco del team di comunicazione di Salvini

A Decoder un bergamasco del team di comunicazione di Salvini

Andrea Zanelli
Andrea Zanelli

Forte di oltre 3,3 milioni di follower su Facebook, un milione su Instagram e circa 950 mila su Twitter, Matteo Salvini è tra i politici che hanno saputo interpretare meglio i social network.

Non è solo la mole di persone che segue l’attuale Ministro dell’Interno a pesare, conta soprattutto la propensione all’interazione degli utenti che lo seguono. Senza entrare nel merito dei contenuti, soffermandoci invece su numeri e dati oggettivi, emergono risultati che che meritano un’analisi. Secondo alcuni esperti in social network, le vetrine digitali in questione hanno incassato risultati che portano i profili di Salvini tra i più influenti nel panorama politico internazionale.

Performance ottenute non solo grazie alle intuizioni di Salvini, va ricordato anche il gruppo di giovani a cui è stato affidato il compito di seguire proprio questa particolare area della comunicazione. Nella squadra che segue le pagine del leader del Carroccio su Facebook, Instagram e Twitter c’è anche un bergamasco di 24 anni, Andrea Zanelli.

Zanelli, originario di Montello, sarà uno degli ospiti di uno dei blocchi di Decoder in onda mercoledì 13 marzo.

Andrea ha frequentato il liceo scientifico alla Traccia di Calcinate, ha conseguito una laurea triennale alla Cattolica di Milano in Economia ed è iscritto all’Università degli Studi di Bergamo in Economia e Management.  

Con Andrea ci occuperemo dell’engagement delle pagine di Salvini, di come si lavora in un team di comunicazione come quello del Ministro e del percorso di un giovane che sin da giovanissimo si è avvicinato al movimento della Lega.

Decoder andrà in onda mercoledì 13 marzo alle ore 20.30, le repliche giovedì alle 14 e venerdì alle 23.15.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here