Home Notizie Gromo, lo sci in classe con Renato Pasini e Sofia Nanni

Gromo, lo sci in classe con Renato Pasini e Sofia Nanni

Lo sci entra in classe, in alta Val Seriana. Alla scuola primaria di Gromo oggi, lunedì 9 dicembre, ha fatto tappa il progetto “SCIvolare”, promosso dal Comitato Fisi (Federazione italiana sport invernali) Alpi Centrali.

Sessanta piccoli studenti, della scuola di Gromo e di Valgoglio, hanno interagito con il beniamino di casa Renato Pasini e con Sofia Nanni. I due hanno spiegato l’importanza della pratica sportiva nella crescita fisica ed umana. Sofia Nanni, in particolare, ha raccontato la sua esperienza di vita. Iscritta giovanissima ad uno sci club non è riuscita a diventare una campionessa. Ma, ha raccontato, la passione era troppo forte ed ha deciso di continuare a praticare sport e allo stesso tempo di laurearsi in Scienze Motorie. Infine, la scelta di diventare maestro di sci. 

Sofia Nanni ha voluto soprattutto far capire che praticare sport può aprire anche altre strade. Gli alunni di Gromo e Valgoglio si sono dimostrati molto attenti ed hanno rivolto numerose domande ai due ospiti. Ora per loro prenderà il via il secondo step del progetto: la pratica vera e propria di sci nordico. Nei prossimi giorni saranno messe in calendario ben sei giornate agli Spiazzi di Gromo. 

Il progetto “SCIvolare” proseguirà domani, martedì 10 dicembre. L’appuntamento sarà alle scuole di Clusone con inizio alle 9. Ospite l’atleta di casa Martina Bellini, cresciuta nelle file del Comitato Fisi Alpi Centrali e oggi azzurra dello sci nordico

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here