Home Notizie In Alta Val Seriana e Val di Scalve iniziate le vaccinazioni antinfluenzali...

In Alta Val Seriana e Val di Scalve iniziate le vaccinazioni antinfluenzali dei bambini

Ha preso il via in Alta Val Seriana e Val di Scalve la campagna di vaccinazioni antinfluenzali per i bambini dai 2 ai 6 anni. Le prime dosi sono state somministrate nel fine settimana.

La Regione Lombardia ha scelto, per la prima volta in Italia, il vaccino attenuato Fluenz Tetra di Astra Zeneca. Si tratta di uno spray che viene spruzzato in ogni narice. Basta una sola dose. Inizialmente previsto per i bambini da 2 a 6 anni, nei giorni scorsi l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera ha annunciato che sarà esteso ai ragazzi fino a 10 anni.

In Alta Val Seriana e Val di Scalve i vaccini vengono somministrati grazie ai pediatri del gruppo di Rovetta: Paola Bisio, Giovanna Corno, Samir Nazha e Fabrizio Zelaschi. Tante famiglie sono state contattate grazie anche alla collaborazione delle scuole dell’infanzia del territorio. Raccolte le adesioni, sono stati poi stabiliti gli appuntamenti.

In Val di Scalve le vaccinazioni vengono effettuate nello studio pediatrico di Vilminore. In Alta Val Seriana il Comune di Rovetta ha messo a disposizione la palestra, il Comune di Clusone gli spogliatoi della nuova struttura polivalente. In campo anche gli operatori della Protezione civile, impegnati nel facilitare l’accesso alle strutture e l’uscita.

La campagna è iniziata venerdì 27 novembre in Val di Scalve con 80 bimbi vaccinati. Ieri (sabato 28) tra Clusone e Rovetta sono stati sono stati somministrati circa 300 vaccini. Da martedì si proseguirà per altre due settimane. In tutto almeno 600 vaccinazioni, ma si stanno aggiungendo nuovi appuntamenti quindi il numero sembra destinato ad aumentare. L’adesione finora è stata tra il 70 e il 75%.

1 COMMENTO

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here