Home Notizie Sfuma in semifinale il sogno dell’AlbinoLeffe

Sfuma in semifinale il sogno dell’AlbinoLeffe

Foto Michele Maraviglia

Sfuma a pochi passi dal traguardo il sogno Serie B dell’AlbinoLeffe. I blucelesti sono stati eliminati dall’Alessandria nella semifinale dei playoff. Ma, c’è da dire, si sono giocati la qualificazione fino alla fine.

Dopo l’1-2 subito in casa domenica, serviva un’impresa per raggiungere la finale. E l’impresa l’AlbinoLeffe l’ha sfiorata perché ha saputo portare l’Alessandria ai tempi supplementari. I bergamaschi sono andati in vantaggio al 28′ con Gabbianelli. Nella ripresa l’Alessandria ha ristabilito la parità con una rete di Arrighini al 53′. Ma al 70′ l’AlbinoLeffe è tornato in vantaggio con Gelli.

Al 90′, con le due squadre in perfetta parità rispetto al risultato dell’andata a Gorgonzola, non è restato che andare ai supplementari. I blucelesti sono sembrati molto più stanchi degli avversari. L’Alessandria ha guadagnato campo ed è andata vicina al gol in un paio di occasioni. Al 109′ l’episodio decisivo: Stanco di testa ha girato in rete un cross di Frediani e regalato all’Alessandria il 2-2 che vale la finale. I piemontesi affronteranno il Padova, che ha eliminato l’Avellino. Andata domenica 13 giugno a Padova, ritorno giovedì 17 ad Alessandria.

Per l’AlbinoLeffe resta la soddisfazione di aver compiuto un cammino inaspettato, dopo il settimo posto nella stagione regolare. La squadra bergamasca è stata la sorpresa di questi playoff.