Home Notizie Insegnamenti in lingua inglese alle elementari di Onore-Songavazzo?

Insegnamenti in lingua inglese alle elementari di Onore-Songavazzo?

Il futuro della scuola primaria di Onore-Songavazzo è stato al centro di un partecipato incontro che si è tenuto ieri sera presso la sala Benzoni a Songavazzo.

I sindaci dei due Comuni, Angela Schiavi e Giuliano Covelli, l’assessore all’Istruzione del Comune di Onore Ingrid Schiavi e il dirigente scolastico Massimiliano Martin, hanno presentato quello che potrebbe essere l’andamento delle iscrizioni in relazione ai dati degli uffici anagrafe.

Tra gli scenari, per via dell’esiguo numero di nascite registrato in modo particolare tra il 2013 e il 2015 e in prospettiva per quelli che potrebbero essere gli iscritti tra gli anni scolastici 2018/2019 e 2020/2021, si potrebbe ricorrere alle multiclassi.
Con l’assemblea sono stati comunicati i dati, raccolti i commenti e raccolto le reazioni sulle proposte con cui rinforzare l’offerta della primaria, per trasformare quella che potrebbe sembrare una criticità in un’occasione.

Le amministrazioni comunali potrebbero investire su un progetto con cui caratterizzare le elementari di Onore-Songavazzo come un punto di riferimento sul territorio per l’insegnamento dell’inglese. L’idea potrebbe essere quella di affiancare oltre alla lingua straniera anche una materia insegnata, non in italiano, ma in inglese. Una proposta molto innovativa e sicuramente interessante per quelli che saranno adulti del 2030/2040. Anche l’Università degli Studi di Bergamo negli ultimi anni ha puntato molto sugli insegnamenti in lingua straniera.

L’idea sembra essere piaciuta molto ai presenti, anche se la multiclasse, nonostante i probabili potenziamenti che dovrebbero comunque garantire un normale insegnamento dei programmi nelle materie fondamentali come italiano e matematica, per qualcuno è sembrata un’ombra sul futuro della scuola. Tre le proposte avanzate, anche una nuova razionalizzazione degli orari, così come hanno fatto anche altre scuole sul territorio.
Nel 2012 a Onore e Songavazzo sono nati in totale 13 bambini, gli iscritti in realtà sono stati 9. Nel 2013 10, mentre nel 2014 a Onore sono nati 6 bimbi, uno a Songavazzo. Meglio negli anni successivi, per cui la multiclasse dovrebbe essere solo uno scenario provvisorio.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here