Home Notizie Arriva il Giro, le strade chiuse a Lovere e Clusone

Arriva il Giro, le strade chiuse a Lovere e Clusone

Mancano pochi giorni all’arrivo del Giro d’Italia sul nostro territorio. Il 28 maggio  da Lovere partirà il “tappone” che porterà i corridori a scalare il Passo della Presolana, la Croce di Salven, il passo Gavia e quello del Mortirolo, fino al traguardo posto a Ponte di Legno. La Corsa rosa attraverserà, oltre all’alto Sebino, anche l’alta Val Seriana, la Val di Scalve e la Val Camonica.

L’arrivo del Giro porterà inevitabilmente ad alcune modifiche alla viabilità. Per quanto riguarda Lovere, la tappa partirà alle 10,30 da Via Marconi, di fronte al Municipio. Circa un’ora prima è previsto il passaggio della carovana pubblicitaria. In Piazzale Aldo Moro (ex Piazzale Marconi) troveranno spazio il “villaggio” del Giro d’Italia, il palco firme, gli stand commerciali e parte delle squadre degli atleti (le restanti squadre saranno posizionate nell’area camper in Località Bersaglio a Costa Volpino).

A Lovere verrà istituito il divieto di sosta in Piazzale Aldo Moro (ex Piazzale Marconi) dalle 9 del 27 maggio alle 17 del 28 maggio; in Piazza Tredici Martiri dalle 6 alle 11,30 del 28 maggio; in via Tadini dalle 6 alle 11,30 del 28 maggio; in Piazza Garibaldi dalle 6 alle 11,30 del 28 maggio; in Piazzale Marinai d’Italia dalle 6 alle 11,30 del 28 maggio; in via G. Paglia dalle 6 alle 11,30 del 28 maggio. Il Comune di Lovere fa sapere che «i divieti di sosta verranno resi noti almeno 48 ore prima dell’inizio del divieto con apposita cartellonistica temporanea. I veicoli trovati ancora in sosta all’orario indicato verranno rimossi con carro attrezzi».

Al fine di consentire l’allestimento delle strutture e il successivo smontaggio, l’intera Via Marconi (dal confine con il Comune di Costa Volpino all’intersezione con le Vie Gregorini/XX Settembre) verrà chiusa al traffico dalle 5 del mattino e fino alle 13 circa. Durante tale periodo (e in particolare sino alle 8,30, quando verrà chiuso l’intero percorso di gara) sarà possibile raggiungere Lovere dalla variante SS42 (svincolo Poltragno) e dalla frazione Corti di Costa Volpino (attraverso Via Aria Libera e Via Gobetti). Dalle 8,30 lo svincolo della SS42 in località Poltragno verrà chiuso, mentre resterà percorribile il percorso da e per la frazione Corti per i soli residenti o lavoranti nel Comune di Lovere.

Il percorso di gara (Via Gregorini, Piazza Tredici Martiri, Via Tadini, Via Paglia (fino all’intersezione con Via Nazionale), Via Nazionale e Via Provinciale) verrà chiuso al traffico dalle 8,30 e fino al passaggio dell’ultimo concorrente, previsto per le 10,45 circa. Durante tale chiusura non sarà possibile per nessun motivo transitare in nessun senso di marcia. Verranno chiuse conseguentemente tutte le immissioni dalle strade laterali. Il Comune raccomanda, in caso di bisogno, di premunirsi per tempo e di spostare eventualmente i veicoli al di fuori delle aree oggetto di chiusura.

Al fine di consentire, per quanto possibile, gli spostamenti interni al centro abitato e in particolare di permettere a chi ne avesse la necessità di raggiungere o lasciare il territorio comunale, è stata prevista l’apertura per tutti i veicoli della zona a traffico limitato (ZTL) del centro storico, con ribaltamento del senso unico in Via S. Maria (ultimo tratto tra Via Zitti e le Vie F.lli Pellegrini/XX Settembre), al fine di permettere di raggiungere Via Gobetti e quindi il Comune di Costa Volpino. Viceversa, Lovere sarà raggiungibile dall’esterno sempre dalla frazione Corti e quindi da Via Gobetti. Il transito su Via Gobetti da Costa Volpino, al fine di evitare congestionamenti e blocchi del traffico, sarà consentito ai soli residenti o lavoranti nel Comune di Lovere.

Per quanto riguarda il territorio di Clusone, nella giornata del 28 maggio, dalle 8,30 alle 10 verrà istituito il divieto di transito e sosta nelle strade interessate dal passaggio del Giro: via Brescia, viale Venezia, viale Gusmini, viale Vittorio Emanuele e viale Vittorio Veneto.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here