Home Notizie Elezioni Peia, le interviste ai due candidati sindaci

Elezioni Peia, le interviste ai due candidati sindaci

Poco meno di 1800 abitanti a Peia, 1500 dei quali saranno chiamati al voto per le amministrative domenica 26 maggio. In campo ci sono Silvia Bosio, prima cittadina uscente candidata per la lista “Cittadini attivi Peia”, e Santo Marinoni, ex sindaco a capo della lista civica “Per Peia”. Stessa sfida di cinque anni fa.

Silvia Bosio, 53 anni, impiegata amministrativa, è approdata per la prima volta alla guida del Comune nel 2014. Ora cerca la riconferma alla guida di un gruppo in continuità con la maggioranza uscente. «La decisione di ricandidarsi nasce dall’esperienza maturata e dalla consapevolezza che siano necessari altri cinque anni per dare compimento alle opere, alle attività e alle iniziative che riteniamo importanti per il paese», spiega la candidata sindaca. Tra gli obiettivi del programma interventi alla viabilità, un’area di raccolta rifiuti e la riqualificazione del campo sportivo.

Santo Marinoni, 71 anni, pensionato, ha un’esperienza di lungo corso in amministrazione. È stato sindaco per due mandati, dal 1999 al 2009, e poi vicesindaco in quello successivo. In lista ci sono persone che lo hanno accompagnato nelle sue precedenti esperienze in amministrazione e volti nuovi. «Dopo un’attenta riflessione abbiamo maturato la decisione di continuare il nostro impegno per offrire parte del nostro tempo alla nostra comunità. Ci impegneremo quindi per la crescita e lo sviluppo del nostro paese», sottolinea Marinoni. Tra i punti del programma l’istituzione di una commissione giovani, interventi per la sicurezza, la sala polifunzionale da trasformare in centro anziani.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here