Home Notizie Tra Albino e Selvino si torna a viaggiare in funivia

Tra Albino e Selvino si torna a viaggiare in funivia

Riprende i suoi viaggi, la funivia Albino-Selvino. Dopo i lavori di ammodernamento iniziati lo scorso anno, da domani (lunedì 24 giugno)  l’impianto tornerà a collegare il fondovalle e l’altipiano (tariffa 4,80 euro a viaggio).

Inaugurata nel 1958, nel 2018 la funivia aveva raggiunto la fine della sua vita tecnica. Da settembre 2018 a febbraio 2019 sono state apportate migliorie e ammodernamenti tecnologici in ogni ambito della struttura al fine di riprendere il servizio rispettando le più moderne norme di sicurezza e comfort. I costi dei lavori sono stati sostenuti dal Comune di Selvino, che ha ottenuto un contributo del 50% dalla Regione Lombardia, mentre il resto dell’investimento è stato integrato con fondi del Comune di Selvino e Aviatico.

Gli interventi hanno riguardato l’intero impianto. In primis, sono stati revisionati tutti gli organi meccanici preposti al movimento delle cabine: motore principale, motore di riserva, riduttore e tutti i volani di deviazione a valle e a monte dell’impianto per migliorare lo smorzamento delle vibrazioni sulle funi. È stata sostituita interamente la fune di soccorso e installati sistemi di messa a terra su tutti i sostegni, in stazione motrice e di rinvio.

Nei locali macchina sono stati installati nuovi pulsanti a fungo con riarmo a chiave, modificate le passerelle e i comandi di sicurezza per garantire maggiore controllo agli addetti durante i lavori ordinari e straordinari di manutenzione. Sono stati revisionati tutti i rulli di linea, con sostituzione di quelli relativi al movimento delle vetture e al movimento della fune di soccorso. Su tutti i sostegni sono state poi installate nuove linee vita, per garantire maggiore sicurezza agli operatori in fase di manutenzione in quota.

1 COMMENTO

  1. Cioè una famiglia di tre persone, padèr madèr e bùrtulì andata e ritorno da Selvì spendera circa 30 Euri.
    Che mont che mont. Vado in Valcanal!

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here