Home Notizie A Colere torna la magia di Lungo la Vìa Egiô

A Colere torna la magia di Lungo la Vìa Egiô

C’è un bosco nascosto all’ombra della Presolana dove l’atmosfera sembra incantata: è la terra dei Mons, piccoli abitanti dei boschi e custodi dei segreti della natura.

La magia di questo luogo e dei suoi abitanti sarà di nuovo in mostra con l’ottava edizione di “Lungo la Vìa Egiô – artigiani nel bosco” in scena domenica 7 luglio presso la frazione di Colere Valle Richetti.

Motore dell’evento sono i fratelli Mainente, Stefano e Gianluca, che oltre a essere mente e mani del vicino laboratorio di lavorazione del legno Gusat, con i loro Mons hanno dato modo a grandi e piccini di tornare a sognare.

«Con l’iniziativa – spiega Gianluca Mainente – sono stati coinvolti 30 espositori, tra artigiani, artisti e hobbisti che metteranno in mostra le loro opere dalle ore 9 alle 17 del mattino. Una bella occasione anche per i bambini che troveranno attività proprio per loro. All’interno del bosco, dove si sta ripopolando un piccolo villaggio, i visitatori potranno scoprire i personaggi le cui vicende sono state raccontate nel libro “I Mons, il risveglio”». 

Per tutto il giorno sono in programma laboratori per bambini nel bosco. Alle 11 e alle 14.30 la lettura del libro “I Mons, il risveglio”. Dalle 9 alle 17 si potrà raggiungere la frazione di Valle Richetti utilizzando un bus navetta gratuito con partenza dalla Piazza di Colere.

Visita i siti Internet www.gusat.it e www.imons.it o la pagina Facebook della manifestazione.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here