Home Notizie “Progetto Sollievo Autismo”, continua il sostegno della Provincia di Bergamo

“Progetto Sollievo Autismo”, continua il sostegno della Provincia di Bergamo

La Provincia di Bergamo conferma il sostegno al “Progetto Sollievo Autismo – Spazio
Famiglia”, l’importante iniziativa cofinanziata e attuata dalla Fondazione ISB di Torre
Boldone. Con Decreto del presidente sono infatti stati stanziati 30mila euro per il
proseguimento del progetto nel periodo dicembre 2019 – dicembre 2020.

L’iniziativa, pensata dalla Provincia e finanziata da ormai un decennio congiuntamente alla
Fondazione Istituti Educativi di Bergamo, è nata come servizio “Spazio autismo” ed è
finalizzata all’integrazione sociale delle persone con autismo. Nel tempo si è implementata
raccogliendo riscontri molto positivi sia dalle famiglie interessate che dal territorio, ed è
diventata ormai un punto di riferimento per i fine settimana e per le vacanze.
“E fondamentale continuare ad investire in realtà di eccellenza come questa – dichiara il
presidente della Provincia Gianfranco Gafforelli, – un sostegno importante per tante famiglie che altrimenti si troverebbero isolate e in difficoltà”. “Continuiamo a credere nel valore di costruire insieme un welfare integrato che veda istituzioni, associazioni e territorio lavorare insieme per costruire percorsi di reale integrazione sociale,
sempre in collaborazione con le famiglie che non devono essere lasciate sole” dichiara la
consigliera delegata alle Politiche Sociali Romina Russo. ” Continua l’impegno del Servizio Politiche Sociali nel sostenere progetti sociali sul territorio” sottolinea il dirigente del Settore Sviluppo Silvano Gherardi “ La finalità è sempre quella di offrire un aiuto concreto alle famiglie; sostenere anche economicamente la realizzazione del Progetto Sollievo Autismo significa lavorare insieme per costruire processi di integrazione e autonomia”.
Oggi “Progetto Sollievo Autismo – Spazio Famiglia”, realizzato con l’obiettivo di offrire un aiuto concreto alle famiglie dei soggetti affetti da autismo, vede coinvolti numerosi alunni, studenti e famiglie di molti Comuni della provincia di Bergamo, e comprende diverse attività tra le quali:
 azione week-end
 azione vacanze
 azione help
 azione giorno per giorno all’interno di spazio famiglia e sul territorio
 azione allegro cortile
 laboratorio gioco-musica
 laboratorio gioco piccoli
 pet therapy
 laboratorio autonomia adolescenti
 laboratorio autonomia adulti
 laboratorio adolescenti
 laboratorio dei piccoli
 laboratorio musico-terapia e laboratorio di sensorialità.
Il progetto, realizzato dalla Fondazione Istituti Sordomuti di Torre Boldone presso Spazio
Famiglia, un ambiente strutturato come una normale abitazione ma pensato per ospiti speciali che richiedono spazi appositamente attrezzati in un contesto tranquillo, si rivolge all’area del tempo libero e del contesto familiare attraverso interventi individualizzati con un rapporto 1 a 1 ospite.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here