Home Notizie Troppi turisti, limitazioni al traffico per il Monte Pora

Troppi turisti, limitazioni al traffico per il Monte Pora

Montagna presa d’assalto per le feste e a Castione della Presolana l’amministrazione comunale si è trovata a dovere introdurre temporanee limitazioni al traffico sulla strada che porta al Monte Pora.

“A causa dell’alta affluenza di sciatori (ndr. e persone che salgono con le ciaspole) – spiega il sindaco Angelo Migliorati – abbiamo dovuto ricorrere a una temporanea limitazione già in località Lantana della strada che porta al Monte Pora. Sono impegnati nel servizio di viabilità gli agenti della polizia locale, i carabinieri e il Corpo Volontari Presolana. Ieri, grazie al servizio di rilevazione effettuato dalle telecamere, abbiamo rilevato circa 22000 transiti di auto sul territorio comunale. Oggi il dato in prospettiva sembra maggiore. Per questo vengono fatti accedere solo automobilisti residenti o con un posto auto. Gli altri devono attendere che siano scese un po’ di automobili”.

La temporanea limitazione è avvenuta dopo le 10. L’episodio è l’ennesimo caso in cui in Valle Seriana è in Valle di Scalve si verificano momenti in cui il numero dei turisti è superiore alle possibilità determinate dal territorio. Sono noti gli episodi avvenuti in Val Vertova e alla diga del Gleno per cui le amministrazioni comunali hanno dovuto organizzare servizi di trasporto limitando così il libero transito ai veicoli. Il sistema ha tuttavia introdotto, come conseguenza indiretta, una sorta di numero chiuso alle attrattive della montagna.

Le limitazioni al traffico potrebbero continuare nei prossimi giorni (fino al 6 gennaio) in concomitanza di alte affluenze di visitatori. La fascia oraria più critica è compresa tra le 10 e le 13.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here