Home Notizie Bergamaschi solidali, il grazie dell’Asst Bergamo Est

Bergamaschi solidali, il grazie dell’Asst Bergamo Est

L'ingresso del Pronto soccorso di Piario

In questi giorni abbiamo dato notizia di numerose iniziative solidali con cui sono stati raccolti fondi per gli ospedali del nostro territorio, in particolare per l’Asst Bergamo Est, ecco quanto ci ha comunicato l’Azienda.

«Da quando l’infezione riconducibile a COVID 19 ha colpito con particolare intensità la Provincia di Bergamo – afferma il dott. Francesco Locati, Direttore Generale ASST Bergamo Est – abbiamo assistito al moltiplicarsi di manifestazioni di solidarietà nei confronti dell’Azienda e dei suoi dipendenti. Si tratta di iniziative che hanno la matrice più varia: soggetti operanti nel settore bancario, imprenditori, associazioni, volontariato, singoli cittadini, tutti quanti accomunati dalla volontà di sostenere in qualche modo l’Azienda in questo momento così impegnativo. Abbiamo assistito a manifestazioni veramente rilevanti, per tutte valga l’esempio della TAC mobile destinata all’ospedale Bolognini di Seriate. Per incanalare questo “fiume” di solidarietà abbiamo definito e pubblicato sulla home page aziendale le informazioni necessarie a tutti coloro che hanno inteso (numerosi) e intendono assicurare un’erogazione in denaro all’Azienda»

Il dott. Francesco Locati, Direttore Generale ASST Bergamo Est conclude:  «Sono risorse preziose, che ci consentono margini di intervento ulteriori rispetto a quelli consentiti dalle nostre risorse correnti. Non mancano poi iniziative finalizzate a recuperare materiale (per lo più, dispositivi di protezione individuale) utilissimo in questo momento in cui il suo consumo (visto il numero dei pazienti in trattamento) è veramente importante e va necessariamente garantita la necessaria sicurezza a tutti quanti operano. A tutti va il ringraziamento mio personale e di tutti i dipendenti dell’Azienda».

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here