Home Notizie Niente “Montagna Ragazzi”, ma il Cai di Clusone lancia un concorso

Niente “Montagna Ragazzi”, ma il Cai di Clusone lancia un concorso

Uno scatto di Montagna Ragazzi 2019

Niente “Montagna Ragazzi”, quest’anno. La pandemia ha costretto il Cai di Clusone a sospendere la tradizionale esperienza dedicata ai più giovani. Ma è nata una nuova iniziativa.

Se la montagna non si può vivere, è comunque possibile raccontarla. «Non volevamo dimenticarci di questa bellissima esperienza, che oltretutto doveva essere in atto in questi giorni – spiega Domenico Giudici, uno degli accompagnatori di “Montagna Ragazzi” -. Su sollecitazione degli accompagnatori più giovani abbiamo ritenuto importante mantenere un rapporto con i ragazzi che negli anni passati hanno partecipato».

“Date sfogo alla creatività” è lo slogan scelto per l’iniziativa, un concorso a premi che si chiama “MontagnArt”. «Chiediamo ai ragazzi, ma anche a tutti gli appassionati di montagna, di mandarci canzoni, disegni, poesie, video in cui raccontano le loro esperienze in montagna. Il concorso è diviso in due categorie: la prima per bambini e ragazzi fino a 14 anni, la seconda dai 14 ai 99 anni».

Il materiale va inviato entro il 31 luglio all’indirizzo mail cai.clusone@gmail.com

Guarda il video per saperne di più:

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here