Home Notizie “Chiudiamo la Presolana?”: la provocazione del sindaco dopo una richiesta danni

“Chiudiamo la Presolana?”: la provocazione del sindaco dopo una richiesta danni

“Chiudiamo la Presolana?”: è la provocazione del primo cittadino di Castione della Presolana Angelo Migliorati dopo che questa mattina in Comune è pervenuta una richiesta di risarcimento di un legale di una persona che è rimaste ferita in Presolana nei pressi della “Grotta dei Pagani”.  

“Ha presentato una richiesta danni per dei massi caduti in Presolana – spiega il sindaco Angelo Migliorati -. Credo che in Presolana da sempre cadano massi, come in tutte le montagne. Se ci fosse ancora Cristo, l’artista che aveva fatto quella bellissima installazione sul lago d’Iseo, avrei messo una rete paramassi su tutta la Presolana per metterla in sicurezza. Siccome non è possibile, anche io ho detto la mia: ‘chiudiamo la Presolana?’. Dopo la vicenda simile che ha avuto il Comune di Valbondione qualche settimana fa, prenderemo entrambi lo stesso avvocato per esaminare fino in fondo la problematica”. 

Potrebbe costituire dei precedenti? 

“Visto che il territorio montano nel nostro Paese è vasto – continua il sindaco – sarà un problema che potrebbe interessare più comuni. In un modo o nell’altro potrebbe essere un caso che potrebbe costituire dei precedenti”.  

14 COMMENTI

  1. Chiudere… chiudere e mettere biglietto di ingresso al ponte del costone!
    Basta con sti maiasau… stiano a casa loro..

    • Effettivamente visti i dazi che paghiamo noi valligiani quando scendiamo verso Milano non sarebbe male un obolo magari stagionale per chi passa dal ponte del costone in su. sarebbe un modo per rilanciare un pò economicamente la valle e coprire le spese dei disagi creati dai … sulle strade e le loro incredibili colonne che non ci permettono di muoverci liberamente nella nostra valle.

  2. SINDACO FAI PAGARE ANCHE GLI INTERVENTI DELL’ELICOTTERO PER QUELLI CHE VOGLIONO IL RISCHIO. 5000 EURO VEDRAI CHE STANNO CALMINI TUTTI QUANTI ANCHE QUELLI DEL POSTO. POI QUANDO SERVE SERIAMENTE NON C’È .

    • Te Paci, la prox volta che vado sui monti calpesto una boasà se slisso in terra, faccio causa al marrano proprietario della mandria sboassatrice.🐄💭💩

  3. si potrebbe pensare ad introdurre un pass per i montanari di città
    300€ a stagione comprensivo di elicottero, ma solo per incidenti o infortuni VERI non come taxi orobico.

  4. Piuttosto, fategli pagare l’intervento dell’elisoccorso. ma robe da matti!!!! Per favore, Il blocco della valle mettetelo tra Cene e Gazzaniga, dai!!!

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here