Home Notizie Partiti a Marone i lavori per l’ampliamento del lungolago

Partiti a Marone i lavori per l’ampliamento del lungolago

Sono partiti a Marone i lavori per l’ampliamento del lungolago, nella zona antistante la struttura denominata “ex Cittadini”, tra l’attracco delle barche e l’area della spiaggetta di Villa Vismara. Il cantiere vede l’azione della ditta Ziliani: in questi giorni gli operai stanno procedendo alla posa in acqua di 40 pali in acciaio, su cui in un secondo momento verrà montata la passeggiata in “greenwood”.

“Si tratta – ha commentato il Presidente di Autorità di Bacino Alessio Rinaldi – dell’intervento più importante dal punto di vista economico per questo 2021. 400.000 euro investiti, cofinanziati al 50 percento da Comune di Marone e Regione Lombardia. Altri interventi sono iniziati in questi giorni, inseriti nel piano delle opere, sul Lago di Endine, dove le amministrazioni hanno richiesto opere di riqualificazione spondale”.

Progetti del valore complessivo di tre milioni e trecentomila euro: “Ancora una volta – ha spiegato Rinaldi – vorrei sottolineare la fattiva collaborazione tra più enti, in favore del nostro territorio. L’azione di coordinamento sta dando davvero ottimi risultati”.

“Un intervento che aspettavamo da tempo – ha invece sottolineato Mauro Zanotti, assessore ai Lavori Pubblici e vicesindaco maronese – e che siamo contenti di vedere iniziato. Si tratta di una passerella che certamente donerà lustro al nostro paese, per potere accogliere turisti e cittadini che in tutta sicurezza potranno passeggiare da e per il parco di Villa Vismara”. A lavori terminati, la passerella sarà lunga 46 metri, per una larghezza di due metri e venti centimetri. L’inaugurazione, nella prossima primavera.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here