Home Notizie Gli “Artisti sul Serio” sono a Valbondione

Gli “Artisti sul Serio” sono a Valbondione

Foto di Ivan Bellucco

Si dedicano alla pittura o alla scultura soprattutto per passione. Una volta all’anno mettono in mostra le loro opere in una collettiva sempre diversa, che ha viaggiato in diversi paesi. Sono gli “Artisti sul Serio”, quest’anno protagonisti a Valbondione.

La tredicesima edizione della mostra si è aperta domenica 6 agosto. «Quest’anno si chiude il cerchio, torniamo a Valbondione, dal 2008 abbiamo deciso di rendere itinerante questa collettiva che è nata nel 2005 – spiega la curatrice Monica Morandi -. Gli artisti che hanno esposto in tutti questi anni sono stati 97. Un cammino personale ed artistico in continuo movimento: spazi di vissuto incastonati in queste opere che raccontano il nostro tempo, le nostre storie e il coraggio di esporsi, di esporre».

In occasione dell’apertura, è stato proposto un momento di intrattenimento musicale e poetico: “Poesie in musica”. «L’autrice Sandra Saite viene a Valbondione da 50 anni, a Milano è volontaria nell’ospedale psichiatrico del Niguarda e scrive per una rivista locale “Zona Nove”. Ha proposto sette poesie che sono state accompagnate dalla musica di Gianmario Conti con arpa e armonica a bocca, per un delizioso momento che ha tenuto tutti in silenzio, commossi da parole e musica. Un altro artista che ci accompagna dall’inizio di questo percorso è il fotografo ufficiale Ivan Bellucco, autore delle fotografie sul catalogo e degli scatti d’arte all’inaugurazione».

Quest’anno gli “Artisti sul Serio” hanno voluto ricordare anche due amici scomparsi che hanno partecipato alla collettiva sin dall’inizio: Brunella Marzupio e Gianluigi Artifoni. «A loro dedichiamo questa mostra e un ampio spazio dove troviamo il loro percorso, con opere che ci hanno gentilmente prestato da collezioni personali di Romina Riccardi, Fiorenzo Simoncelli e Aldo Fusè», aggiunge Monica Morandi.

Foto di Ivan Bellucco

La curatrice conclude con «un ringraziamento a tutte le persone che hanno dedicato il loro tempo ed esperienza per la realizzazione del catalogo, per l’allestimento della mostra a cui abbiamo dedicato maggiore cura e attenzione per i particolari, e un grazie a tutti coloro che verranno a visitare la mostra. Un ringraziamento ai Comuni che ci hanno ospitato fino ad oggi, mettendo a disposizione gli spazi, permettendoci di esporre in luoghi sempre diversi, interessanti e ogni volta da interpretare e allestire».

A Valbondione la mostra resterà allestita fino al 20 agosto negli spazi delle scuole. Si potrà visitare tutte le sere dalle 20,30 alle 22,30; festivi dalle 16 alle 18. Sono esposte le opere di Brunella Marzupio, Gianluigi Artifoni, Angela Vergani, Antonella Rodigari, Daniela Barbiero, Sara Maria Morandi, Monica Morandi, Olga Khlobystova, Ludovica Santini, Luigi Visini, Osvalda Pasini, Benvenuto Zanoletti, Lucio Zucchelli, Riccardo Colombo, Francesco Pezzoli, Roberto Chiodi, Raffaele Savoldelli, Gianpaolo Pasini, Antonio Martinelli, Davide Martinelli, Valentino Percassi, Danila Varischetti, Gianmario Conti, Giuseppe Corna e Aurelio Fiorina. Ospiti: Pierangela Dordi, Severina Corbetta, Tiziana Salvoldi.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here