Home Notizie Parre, anche Bergomi alla “Partita del cuore”

Parre, anche Bergomi alla “Partita del cuore”

Ex calciatori, artisti e gli Insuperabili. Tutti insieme per una serata di solidarietà. Venerdì 15 settembre, al campo sportivo dell’oratorio di Parre, è infatti in programma “La partita del cuore. Tutti convocati”, un evento promosso dalla Cooperativa Sociale Sottosopra e sostenuto da Officine Meccaniche di Ponte Nossa.

L’appuntamento vedrà protagonisti giovani atleti dell’Accademia Valle Seriana, dell’U.S. Rovetta e della scuola calcio per disabili Insuperabili. Inoltre saranno presenti ex professionisti del calcio e non solo: Beppe Bergomi, Oliviero Garlini, Paolo Monelli, Leonardo Occhipinti, Nazzareno Canuti, Claudio Pelosi, Maurizio Bergo, Roberto Bergamaschi, Pierantonio Bosaglia, Alessandro Scanziani, il pluricampione mondiale di canottaggio Daniele Gilardoni, Fabio Perversi dei Matia Bazar e il comico di “Zelig” Simone Barbato. Scenderanno in campo anche vecchie glorie della Valle Seriana.

Beppe Bergomi (foto da Wikipedia)

A dare il via all’evento, alle 17, una sfida tra le squadre Esordienti (classe 2006-2007) dell’Accademia Valle Seriana e del Rovetta. Alle 18 toccherà invece agli Insuperabili, i ragazzi della scuola calcio per disabili di Rovetta. Una scuola attiva dal 2016 e che è parte di un progetto ben più ampio, di respiro nazionale, nato a Torino nel 2012 e ora diffuso in numerose province italiane.

Terza e ultima sfida in programma alle 20 sarà quella tra vecchie glorie del territorio della Val Seriana e gli evergreen I Bindun, gruppo di ex professionisti del calcio e non solo, nato nel 1982 – quasi per caso – con l’obiettivo di aiutare chi ha bisogno, permettendogli di avere una vita dignitosa, nel pieno rispetto della persona. Al termine delle partite, dalle 21,15, sarà possibile cenare negli spazi dell’oratorio di Parre. L’intero ricavato della serata – ingressi partite, quota ristoro e donazioni sponsor – sarà interamente devoluto all’oratorio di Parre e alla comunità alloggio per persone disabili C come Casa, struttura che ha sede a Sant’Alberto di Parre.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here