Home Notizie Romero di Albino, studenti al lavoro sul numero 112

Romero di Albino, studenti al lavoro sul numero 112

I ragazzi della terza C del Romero di Albino, in collaborazione con l’Associazione Ragazzi on The Road, hanno lavorato per una settimana sul numero unico di emergenza 112 e sull’app Where Are U. Sabato, in una mattina all’auditorium comunale, sono stati presentati i frutti dell’attività alla presenza di diverse istituzioni.

«Un’attività molto emozionante – ha affermato Andrea Nicoletti, segretario dell’Associazione Ragazzi On The Road – Siamo sicuri che questo possa essere il primo di una serie di project work attivati nelle scuole. Come associazione siamo molto contenti di avere lavorato in questa classe. I ragazzi sono in grado di produrre qualcosa di bello, i nostri giovani non sono fannulloni vanno solo stimolati nel modo giusto».

«I nostri ragazzi hanno anche bisogno di stimoli di questo tipo»: ha detto prof.ssa Maria Peracchi, dirigente Istituto Romero di Albino.

Un servizio verrà trasmesso all’interno del telegiornale di Antenna2 di questa sera alle ore 19.20 sul canale 88 del digitale terrestre.

Ragazzi del Romero di Albino al lavoro sul numero unico di emergenza 112

1 COMMENTO

  1. Applicazione interessante,aparte il nome anglofono malgrado noi si sia in Italia,bisogna essere obbligatoriamente dotati di uno Smartfhone(telefono mobile)di nuova generazione e masticare un pó di tecnologia;le persone(molte a cui farebbe comodo un tale servizio)anziane purtroppo in parecchi casi non possiedono tali requisiti.
    Pensiamo un pò anche a loro no?!

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here