Home Notizie Ardesio, 250 ragazzi scoprono i segreti dell’energia pulita

Ardesio, 250 ragazzi scoprono i segreti dell’energia pulita

Porte aperte, oggi, alla centrale idroelettrica di Ludrigno, ad Ardesio con il “Villaggio dell’Energia e della Sicurezza Stradale”. L’iniziativa è stata realizzata grazie alla stretta collaborazione tra Enel Green Power, Polizia Stradale e Comune di Ardesio e ha visto anche la partecipazione della Croce Blu di Gromo

In mattinata, l’impianto è stato aperto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Valbondione, Valgoglio, Gromo e Ardesio. Oltre 250 ragazzi delle scuole sono stati accompagnati dai tecnici di Enel Green Power alla scoperta di come si produce l’energia elettrica dall’acqua a zero emissioni. Gli agenti della Polizia Stradale di Bergamo e Brescia, inoltre, li hanno avvicinati ai temi della sicurezza stradale attraverso laboratori e giochi.

Nel pomeriggio la centrale sarà aperta per tutte le famiglie del territorio interessate a conoscerla da vicino. «Siamo soddisfatti di aver aperto la nostra centrale alle scuole e alle famiglie del territorio e di averle accompagnate con grande entusiasmo, in stretta collaborazione con la Polizia Stradale di Bergamo e Brescia, in un viaggio alla scoperta dell’energia idroelettrica e della sicurezza stradale – commenta Paolo Tartaglia, responsabile Enel Green Power per la Lombardia -.  Desidero ringraziare i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Ardesio che hanno condiviso con noi questa giornata di grande valore per il territorio. Queste iniziative rappresentano una preziosa occasione per avvicinare i cittadini ad una nuova cultura dell’energia pulita e sostenibile promossa da Enel Green Power”.

La successiva tappa del “Villaggio dell’Energia e della Sicurezza Stradale” è in programma per Sabato 21 aprile presso la Centrale Idroelettrica Enel Green Power di Edolo (Brescia).

Guarda il servizio di Antenna2:

1 COMMENTO

  1. Ma in alta Valle Seriana,dove posso trovare una centralina per poter ricaricare il mio mezzo elettrico ed ecologico?

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here