Home Notizie Attacco a Strasburgo, in città due classi del Fantoni di Clusone

Attacco a Strasburgo, in città due classi del Fantoni di Clusone

L'istituto "Fantoni" di Clusone

L’attentato a Strasburgo ha seminato, oltre allo sgomento, preoccupazione anche in Alta Valle Seriana. Nella cittadina francese al confine con la Germania si trovano infatti due classi del Fantoni di Clusone, la 4A e la 4B del liceo scientifico. 

Un uomo, ancora braccato dalla polizia, intorno alle 20 ha effettuato un attacco in centro nella zona dei mercatini. Nell’episodio hanno perso la vita alcune persone, altre sarebbero rimaste ferite. Il bilancio, ancora provvisorio, è di 3 morti e 12 feriti. Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un 29enne già noto alle forze di sicurezza come una minaccia e che ieri mattina la polizia stava cercando di catturare.

“Stanno tutti bene e sono al sicuro – afferma la dirigente Annalisa Bonazzi -. Sono stata in contatto costante con i docenti accompagnatori che ho sentito personalmente. Sono gli studenti di due classi quarta del liceo scientifico, accompagnati da tre docenti, che hanno programmato in questi giorni un breve viaggio di tre giorni al Parlamento Europeo di Strasburgo e al CERN di Ginevra”.

Sembra che durante i momenti dell’attacco le classi fossero in un pub, locale in cui gli studenti sono rimasti fino a quando la situazione è divenuta più tranquilla.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here