Home Notizie Frana ad Ardesio, cantiere in attesa delle reti paramassi

Frana ad Ardesio, cantiere in attesa delle reti paramassi

In Alta Valle Seriana, dopo la frana che ha interessato la strada provinciale 49 tra Ardesio e Gromo, poco dopo la località Ponte Seghe si può transitare nel senso unico alternato (non è più necessario impegnare la strada alternativa tra Bani e Novazza).

Per la riapertura delle due corsie della strada provinciale tuttavia serve attendere il completamento dell’intervento di messa in sicurezza del versante. Negli ultimi giorni non è passato tuttavia inosservato un rallentamento dell’attività.

«Ho chiesto chiarimenti alla Provincia in merito all’interruzione dei lavori nella zona della frana»: è quanto scrive sulla sua pagina Facebook la prima cittadina di Gromo Sara Riva.

«La Provincia informa – continua Riva – che l’interruzione è dovuta approvvigionamento dei materiali e che, entro 15 giorni, riprenderanno i lavori di posa delle reti para massi. Successivamente saranno eseguiti i lavori lungo la Sp 49 per il pieno ripristino della viabilità».

«Cerchiamo di mantenere alta l’attenzione»: aggiunge Sara Riva.

2 COMMENTI

  1. In Cina ci avrebbero già costruito un viadotto/tunnel coperto in Calcestruzzo armato, che proteggeva la strada una volta per tutte e per sempre.
    Qui siamo ancora in attesa delle solite reti “paramassi”, ossignùr de chi poarèch!

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here