Home Notizie Atletica, agli Europei Ahmed Ouhda supera se stesso

Atletica, agli Europei Ahmed Ouhda supera se stesso

Ahmed Ouhda nei 10.000 in Svezia (foto Colombo Fidal)

Ancora un ottimo risultato per Ahmed Ouhda. Il ventiduenne di Gromo ha corso ieri la finale dei 10.000 metri ai Campionati europei Under 23 di atletica leggera, in corso a Gävle in Svezia.

Ahmed Ouhda ha chiuso tredicesimo, con il tempo di 29’09″40, migliorando sensibilmente il suo precedente personale di 29’31”. «Un risultato inaspettato – commenta Ouhda -perché in una manifestazione di questo calibro non mi aspettavo di migliorarmi così tanto, anche se sapevo di essere in buone condizioni fisiche. Indossando la maglia azzurra riesco sempre a tirare fuori il meglio, perché è sempre un onore rappresentare la nazionale e mi dà una carica in più. A parte un po’ di contatti, è stata una gara bellissima». Quanto agli europei, Ahmed parla di «un’esperienza indimenticabile. Mi porto a casa tanta consapevolezza del mio valore e fiducia in me stesso».

Nato in Marocco, Ahmed Ouhda è in Italia da quando aveva 7 anni. Ha ottenuto la cittadinanza nel 2016. Lo scorso anno, sempre nei 10.000 metri, aveva conquistato la medaglia d’argento ai Campionati del Mediterraneo under 23 a Jesolo (con il tempo di 30’30”84).

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here