Home Notizie Tifo da stadio per l’Atalanta in ritiro a Clusone

Tifo da stadio per l’Atalanta in ritiro a Clusone

Tribuna piena già intorno alle 15.30 di oggi pomeriggio per l’amichevole dell’Atalanta in ritiro a Clusone contro il Renate (Serie C), partita iniziata alle 17. Grande l’affluenza di tifosi, spinta anche dalla Minimarcia di questa mattina con cui un gran numero di appassionati nerazzurri si sono riversati nella cittadina baradella.

Fuori dal centro sportivo in via don Bepo Vavassori, su un prato scosceso della vicina collina San Giorgio hanno trovato posto un folto gruppo della Curva Nord. Circa 500 le moto usate per arrivare a Clusone dai tifosi della Curva. Tra dentro e fuori l’area del centro si stimano circa 5000 persone presenti.

Prima del fischio d’inizio qualche malcontento per un gruppo di persone fatto sgomberare dal un angolo del prato tra l’area di gioco e la recinzione dove ovviamente non potevano sostare per motivi di sicurezza. 

Mister Gian Piero Gasperini ha schierato dall’inizio Pierluigi Gollini, Andrea Masiello, Josè Palomino, Arkadiusz Reca, Alejandro Gomez, Remo Freuler, Pasalic, Timothy Castagne, Roger Ibanez, Josip Ilicic e Musa Barrov.

L’allenatore del Renate Aimo Diana invece: Antonio Vinci, Marcello Possenti, Nicola Pavan, Stefano Marchetti, Paolo Grbac, Piergiuseppe Maritato, Francesco Galuppini, Luca Pizzul, Davide Guglielmotti, Antonio Magli ed Elvis Kashi.

1pt minuto di gioco, dopo 17 secondi, Musa Barrov segna 1-0.

9pt seconda rete per l’Atalanta siglata da Alejandro Gomez.

13pt Musa Barrov sigla il 3 a zero.

La partita è terminata con un 6-0. Nel secondo tempo sono andati a rete Coley e Muriel, il primo ha firmato il quarto e il sesto gol, Muriel il quinto.

 

1 COMMENTO

  1. Bon Atalanta a Clusone “tutti” felici e via, ma magari per il prox anno qualcuno (chi di dovere!!!) penserà al fatto di potenziare/adeguare i mezzi pubblici da e per Clusone (e di conseguenza invitare i tifosi talantini ad utilizzarli…) durate la presenza in loco della talanta, o andiamo avanti così alla carlona come al solito.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here