Home Notizie Fiorano, novità all’asilo nido

Fiorano, novità all’asilo nido

L’estate ha portato novità, all’asilo nido “Primi passi” di Fiorano al Serio. L’Amministrazione comunale ha effettuato alcuni lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria sullo stabile di via Sora. Interventi realizzati in accordo con lo staff educativo.

«L’anno scorso l’amministrazione si era impegnata a realizzare l’impianto di condizionamento – spiega Stefania Pezzotta, presidente della Commissione asilo nido del Comune di Fiorano -, quest’anno abbiamo invece pensato di investire sui serramenti che sono stati cambiati. Si è inoltre provveduto a tinteggiare gli ambienti. Grazie all’abbattimento di una porta, è stata poi ricavata una stanza dedicata alla motricità. Infine, i lavori hanno permesso di realizzare una porticina che consente ai bambini di muoversi in autonomia da uno spazio all’altro».

L’attività al nido è iniziata con novità anche dal punto di vista degli arredi e dei materiali. «Ad oggi possiamo dire di essere molto contenti di quanto realizzato – prosegue Stefania Pezzotta -. Da tempo c’era il desiderio di migliorare la struttura e adesso si respira un’aria di freschezza. Dobbiamo ringraziare i volontari che sostengono il nido sia accompagnando i bambini nelle uscite sul territorio sia con il progetto dell’orto in cassetta. Un grazie anche ai volontari che si occupano della manutenzione del legno, materiale di tutti i giochi all’esterno. L’obiettivo, infatti, è quello di eliminare la plastica. Infine, grazie alle famiglie per il supporto anche finanziario al nido».

Sono una quarantina i bambini (tra i 3 ei 36 mesi) che frequentano l’asilo “Primi passi”. Ad occuparsi di loro ci sono sei educatrici, una coordinatrice e una pedagogista, affiancate da una cuoca e tre ausiliarie. L’attività del nido cerca di essere aperta anche al territorio. Come avviene con l’iniziativa “Neogenitorialità insieme”, che coinvolge famiglie con bambini da 0 a 9 mesi, residenti o no a Fiorano. Un progetto pronto a partire anche quest’anno.

«Si tratta anzitutto di uno spazio d’incontro, conviviale e stimolante, nel quale le neomamme possono spezzare la la routine che caratterizza i primi mesi di vita con un bambino – spiega Marta Intraina, coordinatrice del nido -. Un’occasione che permette di discutere di tematiche educative e non: gioie, curiosità, difficoltà attraversate dai genitori. Il progetto è mirato per la coppia mamma-bambino, ma accogliamo volentieri anche i papà».

L’iniziativa si svolgerà al nido “Primi passi”, il lunedì mattina dalle 9 alle 10,30. Il percorso, che inizierà il 4 novembre e terminerà il 2 dicembre, prevede un massimo di otto famiglie e verrà avviato con un minimo di cinque. L’iscrizione (10 euro) va effettuata all’Ufficio Servizi sociali del Comune di Fiorano al Serio. Per informazioni contattare il nido allo 035.711474 (chiedere di Chiara o Vichi).

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here