Home Notizie Premolo, cosa farà il Comune con i fondi per l’emergenza

Premolo, cosa farà il Comune con i fondi per l’emergenza

Il municipio di Premolo

I Comuni stanno decidendo come spendere i fondi assegnati dalla Regione e dallo Stato per l’emergenza Covid. Non si pensa solo ad opere pubbliche, ma anche a dare una mano a cittadini e partite Iva. Come a Premolo.

L’amministrazione guidata dal sindaco Omar Seghezzi definirà gli interventi da realizzare nella prossima seduta di Consiglio comunale, in programma mercoledì 27 maggio. «La Regione ci ha concesso 100 mila euro vincolati per opere destinate all’efficientamento energetico e alla sicurezza stradale – spiega il primo cittadino -. Con questi fondi completeremo la riqualificazione dell’illuminazione pubblica con punti luce a led».

Altri 68 mila euro arrivano dallo Stato. «Sicuramente li utilizzeremo per una defiscalizzazione a favore di famiglie e cittadini – prosegue il sindaco -. Inoltre, daremo supporto alle attività commerciali. In questo periodo ci sono state attività che hanno dovuto subire anche mesi di chiusura, quindi il nostro aiuto non verrà a mancare».

Il Comune di Premolo ha anche ottenuto fondi grazie a un bando del Gruppo azione locale Valle Seriana e Laghi bergamaschi. «Sono circa 66 mila euro a fondo perduto su un intervento da 98 mila euro. Il progetto prevede la riqualificazione e la messa in sicurezza dell’antico sentiero dei minatori. Si tratta di un percorso turistico che speriamo possa essere di grande interesse nel post emergenza», aggiunge Seghezzi.

Guarda l’intervista completa:

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here