Home Notizie Clusone, 50 euro per ogni bambino e ragazzo fino a 18 anni

Clusone, 50 euro per ogni bambino e ragazzo fino a 18 anni

Il Palazzo comunale di Clusone

Il Consiglio comunale di Clusone, nella sua ultima seduta, ha deciso come destinare i fondi del Governo per l’emergenza Covid. Tra le misure previste anche un contributo di 50 euro a testa per bambini e ragazzi della cittadina fino a 18 anni.

«Lo Stato ha stanziato per il Comune di Clusone 528 mila euro perché siamo stati considerati “zona rossa”, così come tanti altri paesi – spiega il sindaco Paolo Olini -. L’indicazione del Governo è che questi soldi devono essere utilizzati per la ripresa socio economica. Con il gruppo di maggioranza e la Giunta ci siamo messi subito al lavoro per capire come utilizzare queste risorse. Il primo pensiero è andato ai bambini e ai ragazzi da 0 a 18 anni che in questi mesi hanno vissuto un periodo particolare della propria crescita. Da qui la decisione di assegnare a ciascuno di loro un importo simbolico di 50 euro da spendere nelle attività di Clusone».

A ricevere il contributo saranno in tutto 1420 bambini e ragazzi della cittadina. Presto il Comune farà sapere come fare per ottenere i 50 euro. In tutto l’investimento sarà di circa 72 mila euro. «Con questa iniziativa pensiamo di poter dare una piccola spinta anche alle attività commerciali di Clusone», prosegue il sindaco.

Le altre misure previste con i fondi dello Stato riguardano le scuole dell’infanzia e gli asili nido (80 mila euro), le attività commerciali (contributo per la tassa rifiuti nei mesi di aprile, maggio e giugno), gli anziani (contributi per la Fondazione Sant’Andrea e al centro anziani), la Protezione civile. Centomila euro sono stati poi destinati per attrezzature e parchi della cittadina.

La variazione di bilancio con la destinazione dei fondi dello Stato è stata approvata all’unanimità, quindi anche con i voti delle minoranze.

Nel video il sindaco Paolo Olini parla dei diversi provvedimenti previsti:

7 COMMENTI

  1. Ottimo, sarebbe interessante anche sapere gli altri importi dati a comuni tipo Nembro, Alzano, Albino ecc dallo stato.
    Così tanto per sapere…

  2. Boh… a me sembra che abbiano finito le idee… hanno i soldi ma non sanno come usarli.
    Come quando non sai cosa regalare ad un bambino e gli dai la mancia…
    Speriamo non facciano la stessa cosa a Roma con i soldi dell’Europa se no siamo fregati.

  3. Se non arrivavi tu ad illuminarmi baràdèl, non ci arrivavo…
    É sottinteso il tuo “ragionamento”, a me interessa conoscere le cifre precise in €.

  4. Boh… A me sembra un furbo spot elettorale per prox elezioni comunali, fatto con soldi statali. Ma questi non sono quelli dell’autonomia lombarda ecc!?

  5. A tutt’oggi nessun comunicato ufficiale del Comune di Clusone sulle modalità di erogazione del buono.
    Per vie traverse si dice di presentarsi durante la giornata del ringraziamento domenica 28/06 al palazzetto dello sport. Sulla locandina della manifestazione nulla al riguardo. Pessimi

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here