Home Notizie Incidenti e infortunio in montagna, soccorsi in azione in alta Val Seriana

Incidenti e infortunio in montagna, soccorsi in azione in alta Val Seriana

L'elisoccorso di Sondrio in un'immagine di repertorio

Soccorritori subito al lavoro, in Alta Val Seriana, nelle prime ore di oggi (domenica 28 giugno). Già tre le chiamate alla centrale operativa dell’Areu (Azienda regionale emergenza urgenza).

La prima è scattata di notte, intorno alle 3,30, per un incidente stradale accaduta lungo la provinciale a Castione della Presolana. Lo scontro ha coinvolto due auto e due giovani, una ragazza di 18 anni e un ragazzo di 22. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del Corpo volontari Presolana, ma nessuno è stato trasportato in ospedale.

Ha avuto invece bisogno delle cure dei sanitari dell’ospedale di Piario la ragazza rimasta coinvolta in un incidente stradale lungo la provinciale 49 dell’Alta Val Seriana, in territorio di Parre. L’episodio è accaduto poco dopo le 8. Una Ford Fiesta condotta da una ventunenne è finita fuori strada per cause imprecisate, andando a sbattere contro il guardrail. Anche in questo caso per i soccorsi è intervenuta un’ambulanza del Corpo volontari Presolana, oltre all’automedica. La ragazza è stata trasportata in ospedale con codice verde. Sul posto anche i vigili del fuoco di Clusone e i carabinieri.

Infine, elicottero in volo da Sondrio per il terzo intervento, questa volta in montagna, a Castione della Presolana. Un alpinista di 28 anni è precipitato per una decina di metri sulla via Bramani Ratti, parete Sud della Presolana. Si è fatto male a una caviglia e aveva bisogno di aiuto. Un tecnico del Soccorso alpino si trovava già in zona e quindi è arrivato subito sul posto, per una prima assistenza. Poi è giunto l’elisoccorso, che ha recuperato l’uomo e lo ha trasportato in ospedale (Civili di Brescia in codice giallo).

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here