Home Notizie Rovetta, inaugurato il campetto da calcio in sintetico

Rovetta, inaugurato il campetto da calcio in sintetico

Taglio del nastro questa mattina al Centro Sportivo di Rovetta dove è stato inaugurato il campetto da calcio a 7 in sintetico. Presenti, insieme ai bambini e ragazzi delle squadre giovanili dell’Unione Sportiva Rovetta e agli Insuperabili, anche il noto calciatore Josè Altafini e l’allenatore dei portieri della nazionale italiana under 18 Fabrizio Capodici.

Alla mattinata hanno preso parte anche i sindaci dell’Unione dei Comuni della Presolana e il consigliere regionale del Partito Democratico Jacopo Scandella.

“Per me è un onore essere qui – ha detto Capodici – l’obiettivo è quello di trasmettere ai giovani della Valle quello che riusciamo ad avere dalla Nazionale. Spero di aiutarvi per quanto mi è possibile”. 

“Sono molto contento di questa realizzazione in quanto dieci anni fa con il sindaco – ha detto Altafini – abbiamo fatto una scuola calcio. Allora questo campo era in terra. Abbiamo mantenuto il contatto e il sindaco ha voluto fare questa opera. Sono felice di questa inaugurazione. Penso sia una cosa molto bella per i ragazzi. I bambini imparano meglio nel campo sintetico”.  

La benedizione con don Augusto Benigni

“Siamo stati fortunati anche con il bel tempo – ha detto il sindaco Mauro Marinoni -. Il campo è bellissimo. Si tratta di un’opera che attendavamo e che era già stata avviata dalla precedente amministrazione. Siamo riusciti a concludere le opere nonostante il periodo difficile legato al Covid-19. Lo consideriamo anche come un segnale di ripresa per le attività sportive. Abbiamo associazioni sportive molto operative, siamo sicuri che questa sia una risposta positiva alle loro aspettative. Questa è una struttura per i bambini e per chi si vuole divertire e fare sport. Non solo per i ragazzi di Rovetta, anche per quelli del circondario”.

I prossimi lavori in vista

“Oggi con questa bacheca – continua il sindaco Mauro Marinoni – mostriamo il progetto con cui saranno realizzati i nuovi spogliatoi a servizio del campetto. Continuiamo ad andare avanti e, se mi posso permettere, il prossimo anno inizieremo anche a lavorare per la ristrutturazione del centro di tennis”. L’inizio dei lavori è in programma prima della fine di ottobre, il termine nella prima parte del 2021. L’intervento costerà circa 200.000 euro.

Il progetto dei nuovi spogliatoi

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here