Home Notizie Premio all’eccellenza per la direttrice dell’ospedale Papa Giovanni di Bergamo

Premio all’eccellenza per la direttrice dell’ospedale Papa Giovanni di Bergamo

Si è tenuta ieri pomeriggio (venerdì 24 settembre), presso la Sala Zuccari del Senato della Repubblica di Palazzo Giustiniani a Roma, la cerimonia per la consegna della seconda edizione del Premio Vittoria. Un premio di riconoscimento alle eccellenze nazionali ed internazionali voluto dall’Osservatorio per le Politiche Sociali, la Famiglia e la Sicurezza, del presidente Giuseppe Pierro, patron della casa editrice di Trani Ad Maiora.

Il premio si divide in tre distinti ambiti: il premio alla carriera, al sociale e all’eccellenza. Tra gli assegnatari dei riconoscimenti di quest’ultima categoria, Maria Beatrice Stasi, direttrice generale dell’Asst Papa Giovanni XXIII, a capo di uno tra gli ospedali maggiormente colpiti dal Covid-19 in Italia. «Sono molto onorata di aver ricevuto il riconoscimento che desidero condividere con l’ospedale e l’azienda sanitaria che ho l’onore di rappresentare», ha dichiarato Maria Beatrice Stasi.

La direttrice dell’Asst Papa Giovanni aggiunge: «Il nostro ospedale è stato severamente in prima linea nella battaglia contro il Covid-19 a partire dalla prima terribile ondata della primavera del 2020; dal nostro ospedale il mondo ha imparato molto, acquisito dati e analisi preziose. Ora siamo diventati un esempio internazionale così come il lavoro dei nostri medici e di tutto il personale non solo sanitario».

Anche per questa seconda edizione sono diverse le eccellenze di fama nazionale ed internazionale, selezionate dall’apposito comitato scientifico, insignite del riconoscimento Made in Puglia.

PREMIO ALLA CARRIERA
Guido Alpa
Piero Fassino
Margherita Granbassi
Vincenzo Magistà
Giovanni Malagò
Aurelio Misiti
Santo Versace

PREMIO ALL’ECCELLENZA
Carlo Bo
Valeria Cagnina
Michele Filippelli
Catello Maresca
Maria Beatrice Stasi
Luca Zaia

PREMIO AL SOCIALE
Veronica Berti
Kerry Kennedy
Maria Rita Parsi
Team Pc4u.Tech
Sandra Zampa