Home Notizie Aria artica dalla Scandinavia, paesi imbiancati

Aria artica dalla Scandinavia, paesi imbiancati

Paesi imbiancati, questa mattina (domenica 28 novembre), sul nostro territorio. La neve è scesa anche a quote basse. Effetto dell’aria artica proveniente dalla Scandinavia, come ci ha spiegato il nostro esperto Matteo Lacavalla.

La foto in testa all’articolo è stata scattata questa mattina intorno alle 11 a Valgoglio e, come potete vedere, mostra un manto bianco che già copriva prati e tetti. Stessa situazione in diversi altri paesi del nostro territorio dove l’altitudine si aggira attorno ai 600 / 700 metri. Più in basso una situazione a macchia di leopardo. In alcune zone si è vista solo la pioggia, in altre neve anche mista a grandine. Ovunque si è avvertito il sensibile calo delle temperature.

Le nevicate a quote basse dovrebbero essersi esaurite, sono infatti in arrivo schiarite a partire dai settori occidentali. La settimana inizierà con cielo poco nuvoloso, ma continuerà ad arrivare aria gelida. Tra mercoledì e giovedì non è da escludere il ritorno della neve fra i 600 e i 700 metri di altitudine.