Home Notizie Albino, ragazzi disabili e pensionati a pesca insieme

Albino, ragazzi disabili e pensionati a pesca insieme

L’appuntamento è al laghetto di Valgua, a Bondo Petello. Ci sono i pensionati dello Spi-Cgil, alcuni ospiti delle case di riposo e ragazzi con disabilità di diversi centri della Val Seriana. La chiamano gara di pesca, ma in realtà è una giornata per stare insieme. Senza troppe pretese, a contatto con la natura.

L’iniziativa fa parte dei «Giochi di Liberetà», nell’ambito del Progetto di coesione sociale del sindacato pensionati Cgil. In provincia di Bergamo, lo coordina Mario Belotti. «Di solito si parte a marzo e si va avanti fino a ottobre – spiega -. Il progetto consiste in una decina di appuntamenti in strutture come rsa, centri diurni o centri sociali. Inoltre, ci sono altri eventi che si svolgono all’aperto. Tutto si traduce poi in una sorta di classifica. Ogni anno, infine, c’è una fase conclusiva a Cattolica, dove si confrontano le esperienze di diverse regioni. Lì ci vanno i “finalisti” delle diverse gare: ballo, burraco, pesca e tutte le altre».

Spi Cgil Laghetto Bondo

I «Giochi di Liberetà» prevedono diversi appuntamenti anche in Val Seriana. C’è molta attenzione al coinvolgimento dei centri diurni per disabili. «Vogliamo davvero che ci sia una coesione sociale – sottolinea Domenico Cavalli, responsabile dello Spi-Cgil di Albino -. Troppo spesso le persone con disabilità vengono isolate o, nella migliore delle ipotesi, verso di loro la gente ha un senso di compassione. Noi crediamo invece che abbiano bisogno di comprensione. La nostra soddisfazione, durante iniziative come questa al laghetto, è vedere la loro felicità».

Spi Cgil Laghetto Bondo

A Bondo la giornata è iniziata con un pranzo insieme. Poi il via alla gara di pesca: ogni ragazzo disabile è stato accompagnato da un pensionato pescatore. Tra ami, lenze ed esche, sono affiorati soprattutto sorrisi. Anche qualche trota. Ma questo è solo un dettaglio.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here