Home Notizie Thor verso il secondo lotto

Thor verso il secondo lotto

Tra i temi importanti per i cittadini che vivono in Valle Seriana c’è la sicurezza. Su questa voce negli anni scorsi la Comunità Montana ha investito parecchio, 435.000 euro (senza contare il contributo del Bim di 110.000 euro), per dotare il territorio del sistema Thor.

Il progetto, nato con il direttivo guidato da Eli Pedretti e concluso da quello con a capo Alberto Bigoni, ora, con l’attuale presidente Danilo Cominelli, sta per arrivare al secondo lotto, con cui si prevede di installare entro la fine dell’anno 10 occhi elettronici anche in altri comuni (nelle aree intermedie) esclusi dalla prima accensione di telecamere.

«Con il Thor – spiega Danilo Cominelli – è stato messo sotto controllo il territorio di 38 comuni leggendo le targhe dei veicoli in ingresso e in uscita dalla Valle. Il sistema consente di riconoscere, oltre a quelli segnalati e monitorati per motivi di indagine, anche i veicoli non in regola (con permessi di circolazione e assicurazione) e genera in questo modo una grande quantità di dati utili alle forze dell’ordine, che non possono tuttavia nemmeno essere travolte da tutte queste informazioni. Considerando anche gli aspetti legati alla privacy, la gestione risulta molto delicata. Per rendere ancora più efficace l’impiego del sistema è chiaro che, con tutti questi dati, servirebbero più risorse umane in servizio tra le forze dell’ordine. Il loro lavoro è insostituibile e a loro va sempre il nostro plauso, in particolare al capitano dei Carabinieri della Compagnia di Clusone Diego Lasagni. Un obiettivo che ci siamo posti è quello di riuscire ad avere un coordinamento migliore anche delle risorse di polizia locale sul territorio proprio per riuscire a condividere meglio tutti questi dati».

«Ricordo che Thor può essere momentaneamente soggetto a manutenzioni e aggiornamenti – continua -, ma in questi casi torna in funzione sempre entro 24-48 ore. Per mantenere efficiente questo sistema sono stati previsti fondi nei bilanci dell’ente sovracomunale». 

Un’intervista andrà in onda nel telegiornale di questa sera di Antenna2: ore 19.20, canale 88.

2 COMMENTI

  1. Dati/fatti non parole:quanti malviventi sono stati assicurati alla Giustizia(terrena non divina…)grazie al Thor,e quanti reati sono stati sventati grazie allo stesso?!
    Questo interessa,i costi meglio non saperli onde evitare di rabbrividire.

    • Effettivamente,che abbiano speso centinaia di migliaia di €,e che altrettati sene spenderanno aggiornamenti manutenzioni etc si sa. Fateci almeno avere qualche numero per sapere se sono stati e saranno soldi spesi bene o!

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here