Home Notizie Gazzaniga, più passaggi e la differenziata cresce

Gazzaniga, più passaggi e la differenziata cresce

Ad inizio anno il Comune di Gazzaniga ha deciso di aumentare i giorni dedicati alla raccolta differenziata. Sono stati messi in calendario più passaggi per l’organico, ma anche per carta, plastica e vetro. Gli obiettivi: semplificare la vita dei cittadini e migliorare la percentuale di raccolta differenziata.

La prima parte dell’anno consente già di avere un quadro della situazione. Il bilancio lo traccia Pamela Carrara, assessora all’Ambiente ed Ecologia: «Possiamo dire che questi primi mesi sono andati bene – sottolinea -. I rifiuti prodotti sono aumentati del 6%, ma in parallelo è aumentata del 9% anche la quota di rifiuti differenziati (rispetto allo stesso periodo del 2017, ndr). I rifiuti indifferenziati sono diminuiti del 2%, ma soprattutto la raccolta dell’organico è aumentata del 7%, andando ad incidere dell’1,2% sul totale della differenziata».

«In generale tutto è migliorato – prosegue l’assessora -, perché è cresciuta anche la raccolta differenziata a domicilio di carta, cartone, vetro e lattine. Sono pure aumentati gli inerti e gli ingombranti conferiti alla piazzola ecologica. Resta praticamente invariata, invece, la raccolta della plastica. Facendo un bilancio di questi primi mesi, possiamo dire che ci siamo stabilizzati tra il 75 e il 76% di raccolta differenziata. Non è poco».

Anche se la raccolta della plastica non ha subito variazioni significative, alcuni cittadini di Gazzaniga hanno contribuito a diminuirne la diffusione. Un risultato raggiunto grazie all’utilizzo della Casetta dell’acqua. «Nel 2017 sono stati erogati circa 90 mila litri di acqua, che corrispondono a 60 mila bottiglie di plastica dal litro e mezzo non utilizzate», conclude Pamela Carrara.

1 COMMENTO

  1. Complimenti al Comune di Gazzaniga. Il vecchio detto “ volere è potere “dimostra che sono nella giusta strada x tutta la popolazione di Gazzaniga.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here