Home Notizie Il Serio fa paura, case a rischio evacuazione

Il Serio fa paura, case a rischio evacuazione

Il Serio fa paura. Le forti piogge hanno ormai portato il fiume oltre i livelli di guardia imponendo anche le prime misure per tutelare l’incolumità delle persone.

Una delle situazioni più critiche si registra a Villa d’Ogna. La sindaca Angela Bellini ha diramato un’ordinanza per chiudere diverse vie del paese e anche un tratto della pista ciclopedonale. Il provvedimento mette in evidenza che le intense precipitazioni hanno portato «il fiume Serio ad una situazione di rischio esondazione in alcune zone del territorio comunale, in particolare nel tratto finale di via Duca d’Aosta, ove insiste anche il campo sportivo comunale oltre ad abitazioni, la parte finale di via Festi in fregio agli argini del fiume, il tratto finale di via Pirapola all’altezza della centralina elettrica ove insiste il canale ed un tratto di pista ciclopedonale per la parte che si snoda dal ponte di Villa verso Ogna». In tutti questi punti, prosegue l’ordinanza, «sono state riscontrate situazioni di potenziale pericolo». Da qui la decisione di chiudere le vie.

Particolarmente delicata la situazione di via Duca d’Aosta (in zona Festi Rasini), dove il Serio è ormai molto vicino all’argine. Sotto osservazione ci sono soprattutto cinque villette, dove abitano quattro famiglie, sei persone in tutto. Se la situazione dovesse peggiorare, potrebbero essere fatte evacuare. Le famiglie sono già state avvisate e, in via precauzionale, hanno già spostato le automobili dai box.

A monitorare la situazione gli operatori della Protezione civile di Clusone

A poca distanza c’è anche il campo sportivo comunale e, per ragioni di sicurezza, non si giocherà la partita di seconda categoria programmata per oggi pomeriggio tra Villa d’Ogna e Calcio Leffe.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here