Home Notizie Elezioni Cazzano, le interviste ai due candidati sindaco

Elezioni Cazzano, le interviste ai due candidati sindaco

Il municipio di Cazzano Sant'Andrea

Poco più di mille elettori (su 1650 abitanti) chiamati al voto, il 26 maggio a Cazzano Sant’Andrea. Dovranno scegliere fra due candidati: il primo cittadino uscente Sergio Spampatti e lo sfidante Adriano Rossi.

Sergio Spampatti, 50 anni, funzionario di banca, è stato eletto sindaco nel 2014. Si ricandida alla guida del paese sempre sostenuto da una lista con il simbolo della Lega. «Siamo in continuità con il gruppo che ha amministrato il paese negli ultimi cinque anni, ma ci sono anche nuovi ingressi – spiega il candidato sindaco -. Fortunatamente abbiamo trovato persone valide, giovani, che in paese s’impegnano e ora hanno deciso di dare una mano anche in amministrazione». Al primo posto del programma c’è la riqualificazione del centro.

Adriano Rossi, 59 anni, imprenditore, viene da un’esperienza amministrativa di dieci anni in minoranza. Ora si candida a sindaco con la lista “Uniti per Cazzano Sant’Andrea”. «Ho voluto fortemente la seconda lista per dare ai cittadini la possibilità di scegliere – sottolinea -. La lista è formata da persone motivate, competenti, già attive nella vita sociale del paese. Quindi, ci sentiamo pronti per amministrare». Tra le priorità del programma l’attenzione al sociale e la riqualificazione urbanistica e viabilistica del paese, con particolare attenzione al centro storico.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here