Home Notizie Criterium Clusone, il primo a tagliare il traguardo è un ragazzo di...

Criterium Clusone, il primo a tagliare il traguardo è un ragazzo di Sarnico

Il vincitore taglia il traguardo

Giornata all’insegna del ciclismo, oggi a Clusone. Si disputa infatti il Criterium 648, gara riservata alle categorie Allievi e Juniores in ricordo di Danilo Fiorina.

I primi a partire da piazza Orologio, questa mattina, sono stati gli allievi. Ben 159 gli atleti al via. Hanno affrontato un percorso di 73,2 km. Il tracciato prevedeva tre giri “piccoli” attorno a Clusone, con passaggi in centro storico, e due giri “grandi” nei paesi dell’altopiano, con la salita di Fino del Monte (gran premio della montagna) da affrontare. 

Un passaggio in piazza Orologio

Sul traguardo di piazza Orologio, tra due ali di folla, si è presentato per primo Lino Colosio, sedicenne di Sarnico, che corre per il Velo Club Sarnico e ha così conquistato il Trofeo Cicli Pellegrini. Al secondo posto il trentino Maurizio Cetto, di Levico Terme, atleta del Club Borgo Valsugana. Terzo il comasco Matteo Botta, del Team Giorgi, che ha sede a Torre de’ Roveri.

Da sinistra Cetto, Colosio e Botta

Al Criterium 648, manifestazione organizzata dalla Scuola ciclismo Cene, hanno aderito anche atleti e formazioni provenienti da Spagna, Svizzera, Giappone e Nuova Zelanda. Nel pomeriggio, la prova Juniores su un percorso di 115,7 km composto da cinque giri “piccoli” e tre giri “grandi”.

ORDINE D’ARRIVO:

1° Lino Colosio (Vc Sarnico) km 72,5 in 1:53:03 media 38,479 km/h
2° Maurizio Cetto (Vc Borgo) a 5”
3° Matteo Botta (Team Giorgi) a 9”
4° Riccardo Santamaria (Uc Figinese) a 10”
5° Andrea Bono (Rodengo Saiano)
6° Mirko Fontana (Team Giorgi)
7° Dario Igor Belletta (Busto Garolfo) a 14”
8° Alessandro Romele (Cicli Peracchi)
9° Alessandro Ceci (Uc Figinese)
10° Manuel Tebaldi (Team Giorgi)

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here