Home Notizie Il Brescia Calcio Femminile si reca a Borno per il ritiro estivo

Il Brescia Calcio Femminile si reca a Borno per il ritiro estivo

Le ragazze del Brescia Calcio Femminile a Paratico

Dopo tre giorni di allenamento a Paratico, la preparazione delle ragazze del Brescia Calcio Femminile alla prossima stagione di serie C, prosegue. Seconda tappa, l’Altopiano del Sole che da questo venerdì 23 fino a domenica 25 agosto ospiterà le atlete bianco azzurre.

La destinazione per il ritiro, non è insolita e nemmeno casuale, anzi, i ritiri in Valle Camonica sembrano proprio essere abituali per le Leonesse. «L’obiettivo è quello assolutamente di valorizzare il territorio e sottolineare la “brescianità”. Abbiamo delle bellezze paesaggistiche che ci circondano, inoltre la Valle è vicina a Brescia, sarebbe dunque un peccato non sfruttare l’occasione – racconta l’addetto stampa del Brescia Calcio Femminile, Flavio Grisoli -. Negli anni passati il presidente Giuseppe Cesari aveva scelto di portare le ragazze a Temù ad esempio».

Per le ventitré ragazze presenti si preannuncia un vero e proprio “tour de force” costituito da due sedute al giorno, della durata di due ore; una il mattino (alle 10) e l’altra il pomeriggio (intorno alle 16) nel centro sportivo di Viale Pineta a Borno. «La montagna è ottima per rigenerarsi ed aumentare la concentrazione. E’ anche un’occasione per le ragazze stesse di conoscersi e fare gruppo. Ci sono dei nuovi elementi nella squadra, ragazze arrivate nella sessione estiva di mercato», sottolinea l’addetto stampa, Grisoli. In occasione del ritiro le ragazze alloggeranno nell’albergo Venturelli di Borno.

L’età media delle atlete si aggira intorno ai 23 anni, la più giovane è del 2002, mentre la più esperta è del 1986. La maggior parte delle Leonesse parte dal ’95 in poi. Un mix tra giovani leve ed esperte, scelto dal presidente Giuseppe Cesari e dal direttore sportivo Cristian Peri, per creare omogeneità ed equilibrio all’interno della squadra. «Le giovani sono importanti perché danno una ventata d’aria fresca. E’ però fondamentale anche la presenza delle esperte per far si che possano dare delle dritte alle nuove arrivate, in base alla loro esperienza vissuta nel tempo», descrive Grisoli.

Le Leonesse si presenteranno ufficialmente al pubblico con la sfida dell’ottava edizione del “Trofeo Ostilio Mobili”, che si terrà venerdì 30 agosto nel campo dell’USD Oratorio S. Michele di Travagliato. Un torneo che quest’anno utilizzerà la formula triangolare; avversarie delle ragazze del Brescia Calcio Femminile, il Sassuolo (Serie A) ed il Voluntas Osio (Serie C).

«Fare il meglio possibile è da sempre l’obiettivo che il Brescia Calcio Femminile si pone. Non si pongono mai dei limiti – conclude l’addetto stampa -. Sappiamo che questo sarà un campionato insidioso perché abbiamo delle squadre di buona qualità come avversarie, ma faremo del nostro meglio ed ogni volta che scenderemo in campo, lo faremo puntando alla vittoria».

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here