Home Notizie Karate, una ragazza di Rovetta campionessa italiana

Karate, una ragazza di Rovetta campionessa italiana

Lo scorso fine settimana si sono disputati ad Ostia (Roma) i Campionati Italiani a squadre sociali di karate. La giornata di sabato è stata interamente dedicata agli assoluti. La manifestazione si è poi chiusa con le squadre giovanili: hanno partecipato 82 team provenienti da tutta Italia.

Nella specialità kata ha conquistato la medaglia d’oro la squadra dell’Asd Master Rapid Skf Cbl. In particolare ha brillato l’orobica Larisa Stoica, di Rovetta.

Con le compagne di squadra bresciane Ludovica Rifugio e Giulia Sartoris ha superato il team cremonese del CKS (composto da Compiani, Moro e Nichetti), quindi le venete della Shen KI Kai Rovigo (Buoso, Cappellato e Peruzzi) per poi in finale superare le laziali dell’Asd Roma 12 (team composto da Proietti, Trasatti e Dominianni), ottenendo la totalità dei giudizi arbitrali, senza avere una bandierina contro.

Per Larisa Stoica (nella foto), classe 2004, un risultato prestigioso in una competizione nella quale potevano partecipare anche le atlete del 2002. La ragazza di Rovetta si è imposta all’attenzione nazionale grazie a delle prestazioni pregevoli. Già finalista ai Campionati regionali del 2019 era già sotto osservazione in vista dei Campionati italiani per CTR ed ora ha raggiunto l’ennesima conferma, imponendosi come uno dei maggiori talenti lombardi.

Anche per la Master Rapid SKF CBL del maestro Francesco Maffolini una grossa soddisfazione. Il club, che ha partecipato con tre team nel kata e uno nel kumite, ha sfiorato l’en plein aggiudicandosi di tre ori nel kata e un argento nel kumite femminile (pareggiando in finale e perdendo per differenza punti).

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here