Home Notizie In bici dalla Spagna con destinazione Clusone

In bici dalla Spagna con destinazione Clusone

Ha già percorso circa 950 chilometri e si trova più o meno a due giorni di distanza dalla sua meta: Clusone. Martedì (10 dicembre) nella cittadina baradella dovrebbe arrivare un 42enne che lo scorso 17 novembre è partito dalla Spagna, da Sant Celoni (a una quarantina di chilometri da Barcellona), per raggiungere la zona in cui vive la sorella.

È la storia di Mariano Fanizza, un cuoco originario di Monopoli (Bari) che questa sera si trova nella zona di Pavia ed entro domani (lunedì 9) dovrebbe raggiungere Treviglio. “Ho deciso di fare questo viaggio – racconta Mariano – per riconoscermi come persona e per mia figlia: vorrei possa vedermi come un padre coraggioso”. Il viaggio del 42enne è infatti molto avventuroso: è partito infatti con una bici, una tenda e un fornelletto. Negli anni scorsi inoltre, a causa di un incidente negli anni scorsi gli è stata asportata la milza. Dopo avere attraversato Spagna e Francia e fronteggiato vento, freddo e pure nubifragi, oggi costeggerà Milano pedalando in direzione Bergamo.

“Sono stato molte volte in Valle Seriana – racconta -. A Rovetta vive mia sorella. Amo queste zone, specialmente la Presolana. Non vedo l’ora di arrivare”.

“È stato un viaggio incredibile – continua – l’altro giorno ho riposato nei pressi di una cappella ad Alessandria dedicata alla Madonna Nera di Montserrat (santuario spagnolo) dove sono andato proprio qualche mese fa. È stata una cosa molto emozionante”.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here