Home Notizie Sicurezza sulle piste, continua l’attività dei Carabinieri sciatori

Sicurezza sulle piste, continua l’attività dei Carabinieri sciatori

In questi giorni di festa, come da tradizione, molti sono i turisti che trascorrono le giornate sulle piste da sci della provincia di Bergamo, con gli amici o con la famiglia.

E così come avviene per la strada ove i tutori della legge e della sicurezza degli utenti sono le pattuglie delle Stazioni Carabinieri e del Radiomobile, sulle piste ci sono i Carabinieri Sciatori e del Soccorso Alpino del Comando Provinciale di Bergamo.

Dopo il ciclo di aggiornamento tecnico operativo a cui hanno partecipato, al fine di operare in sicurezza nelle svariate situazioni di emergenza, sviluppando ed accrescendo il coordinamento con i Volontari del Soccorso Alpino e del 118, i Carabinieri Sciatori pattugliano giornalmente le piste dei comprensori sciistici della Provincia.

L’azione di controllo e vigilanza si sostanzia nel far innanzitutto rispettare le regole di “circolazione” sulle piste, richiamando i princìpi del buonsenso e del sano divertimento e sanzionando comportamenti irresponsabili.

Ben diverso è l’intervento in soccorso degli sciatori vittime di infortuni autonomi o che coinvolgono più persone, dei ciaspolatori e degli avventori che senza abbigliamento tecnico e conoscenze del territorio idonee, mettono a repentaglio la propria e l’altrui incolumità; in questi casi i tempi di reazione e d’intervento sono immediati, al fine di consentire ai sanitari di interagire al meglio con le vittime, evitando l’aggravarsi della situazione e mantenendo costantemente viva l’attenzione al resto degli utenti delle piste.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here