Home Notizie Concorso vigili, a Vertova si presentano in meno della metà

Concorso vigili, a Vertova si presentano in meno della metà

A Vertova, questa mattina (lunedì 17 febbraio), si è svolta la prova preselettiva del concorso per tre posti da vigile in Val Seriana. Erano attesi ben 99 candidati, da diverse parti d’Italia, ma alla fine ne sono arrivati meno della metà.

Il concorso, indetto dal Comune di Vertova, è per la copertura di posti a tempo pieno ed indeterminato di Agente di Polizia Locale (categoria C). Alla graduatoria finale, infatti, attingeranno anche i Comuni di Leffe e Gandino. Sono stati 38 i candidati che hanno affrontato la prova preselettiva. Perlopiù giovani, l’impressione è che provenissero in gran parte dalla provincia di Bergamo.

La preselezione, un test con domande a risposta multipla, serviva a una prima scrematura, dalla quale risulteranno 30 candidati. Saranno loro ad affrontare le prove successive. Sono previsti prima due scritti e poi un orale, a cui saranno ammessi solo i candidati che avranno conseguito una votazione minima di 21/30 negli scritti. «L’obiettivo è di arrivare ad assumere già dal mese di aprile», ci ha detto il segretario comunale di Vertova (e presidente della commissione esaminatrice) Francesco Bergamelli.

Nel video il servizio di Antenna2:

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here