Home Notizie Addio all’agente di polizia locale e vigile del fuoco Piero Camozzi

Addio all’agente di polizia locale e vigile del fuoco Piero Camozzi

È stata una vita praticamente in divisa quella di Piero Camozzi, venuto purtroppo a mancare nel pomeriggio di oggi, lunedì 2 marzo. Camozzi oltre a lavorare come agente di polizia locale, ha dedicato il suo tempo libero al mondo dei Vigili del Fuoco, diventandone uno dei protagonisti in Val Seriana.

Aveva 56 anni (era nato il 2 settembre 1963) e abitava a Fiorano al Serio. Il decesso è avvenuto all’ospedale di Seriate, dove Camozzi si era recato per sottoporsi a un esame diagnostico. Un’improvvisa crisi cardiaca mentre si stava sottoponendo all’esame gli è stata fatale. La famiglia ha sporto denuncia e nei prossimi giorni verrà eseguita l’autopsia.

Piero Camozzi si era arruolato nei Vigili del Fuoco volontari il 16 marzo del 1998, era diventato capo squadra nel 2019. Per diversi anni era stato anche capo distaccamento a Gazzaniga.

Mosse i primi passi nella polizia locale a Gandino. Poi l’esperienza nel Consorzio dei Vigili della Valgandino e a seguire quella presso il Comune di Fiorano al Serio. Il primo aprile del 2003 Camozzi divenne agente di polizia locale a Colzate, assumendo nel luglio dell’anno successivo il ruolo di Comandante.

Piero Camozzi lascia moglie e due figli.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here