Home Notizie Clusone, mercato confermato, ma seguendo le regole

Clusone, mercato confermato, ma seguendo le regole

Mercato settimanale del lunedì confermato domani (lunedì 9 marzo) a Clusone.

Per la salute di tutti sono state tuttavia indicate alcune raccomandazioni:

  • mantenere la distanza minima di un metro per evitare assembramenti
  • lavarsi spesso le mani
  • evitare contatti fisici.

In un cartello preparato dagli ambulanti si legge: “Ricordiamo a tutti i clienti che rispettando le regole, comprare all’aperto è sicuro”.

Il Comune di Clusone ieri ha pubblicato sul suo sito Internet anche una comunicazione relativa all’emergenza Coronavirus. 

Qui sotto il testo

Cari Concittadini,
da ormai due settimane stiamo vivendo una situazione davvero inedita: quotidianamente e senza interruzione l’Amministrazione Comunale di Clusone è impegnata, insieme agli altri 23 Comuni del nostro Ambito, in un lavoro di squadra nel seguire e gestire la situazione “Emergenza coronavirus” a stretto contatto con le autorità civili e socio-sanitarie competenti: ATS di Bergamo e Regione Lombardia, a loro volta in stretto raccordo con il Ministero della Salute e la Protezione Civile.
Si evidenzia che i dati ufficiali sono di competenza di ATS di Bergamo e Regione Lombardia, che costantemente e in maniera puntuale monitorano la situazione e aggiornano i cittadini tramite i canali ufficiali accessibili a tutti.

I contatti utili sono i seguenti:
– Call Center ATS Bergamo: 800.44.77.22 (dalle 8:00 alle 22:00)
– Sito ATS di Bergamo: www.ats-bg.it
– Numero verde Regione Lombardia: 800.89.45.45
– Numero nazionale di pubblica utilità -Ministero della salute:1500.

Il momento richiama tutti a un forte senso di responsabilità civile, pertanto invitiamo TUTTI a seguire RIGOROSAMENTE i consigli che ci sono stati divulgati in più occasioni ed anche tramite il sito web del nostro Comune fin dal 25 febbraio scorso:
http://www.comune.clusone.bg.it/dettagli.aspx?c=1&sc=4&id=577&tbl=news (mantenere la distanza di sicurezza di almeno 1 metro gli uni dagli altri, non stringersi la mano, coprirsi naso e bocca in qualsiasi modo in caso di starnuti o tosse).
Vi invitiamo a fare un piccolo sacrificio e quindi ridurre al minimo in questo periodo la vostra socialità, evitando incontri di gruppo o luoghi troppo affollati. Per chi fosse già in quarantena o in isolamento, chiediamo vivamente di rispettare le prescrizioni ricevute.
I Servizi Sociali rivolti ai cittadini sono in piena funzionalità e stiamo definendo modalità di potenziamento. Invitiamo tutti coloro che necessitassero di sostegno domiciliare a contattare i Servizi Sociali ai seguenti recapiti:
– Telefono: 0346-89616;
– Mezzo mail: servizisociali@comune.clusone.bg.it.

Chiunque volesse dare una mano a supporto di operatori e volontari è invitato a contattare i Servizi Sociali ai seguenti recapiti:
– Telefono: 0346-89616;
– Mezzo mail: servizisociali@comune.clusone.bg.it.
 
Crediamo fortemente che in situazioni particolari come quella che stiamo vivendo sia importante avere rispetto per tutte quelle famiglie coinvolte personalmente in questa vicenda e per coloro che quotidianamente e nel silenzio si adoperano per la salute di tutti: non c’è nulla di peggio in una situazione di difficoltà come quella che stiamo vivendo che diffondere chiacchiere fini a se stesse.
Siamo certi che i Clusonesi, da veri cittadini, saranno capaci di essere coesi e responsabili, anche in questa occasione.
Continuiamo a mantenere la nostra tranquillità e ad avere fiducia, ma nel contempo, comportiamoci tutti con coscienza e senso di responsabilità.  
Ringraziando tutti per la collaborazione, porgiamo un cordiale saluto.
 
Il Sindaco Paolo Olini
con il gruppo di maggioranza di Clusone

1 COMMENTO

  1. Francamente i mercati rionali bisognerebbe evitarli per almeno 45 giorni. Questo non aiutera`…anzi favorira` solamente il contagio che arrivera` a Clusone in modo violento come sta arrivando in tutta il resto della lombardia.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here