Home Notizie #iorestoacasa, anche l’Associazione Nazionale Carabinieri impegnata sul territorio

#iorestoacasa, anche l’Associazione Nazionale Carabinieri impegnata sul territorio

#iorestoacasa: l’indicazione diffusa anche dall’hashtag sui social è stata seguita da molti, ma per cercare di fare comprendere proprio a tutti l’importanza di non abbandonare l’abitazione, anche l’Associazione Nazionale Carabinieri è impegnata sul territorio insieme ad alcuni amministratori comunali.

“Purtroppo, come risaputo, – afferma la prima cittadina di Cerete e presidente dell’Unione dei Comuni della Presolana Cinzia Locatelli – l’Unione dei Comuni della Presolana è in difficoltà a livello di organico rispetto al servizio di polizia locale, per cui la collaborazione dell’Associazione Nazionale Carabinieri è per noi decisamente preziosa. Non dimentichiamoci che si tratta di volontari che mettono a disposizione il loro tempo e le loro competenze per il bene comune. Avere il loro sostegno per noi amministratori locali è di grande importanza, ci auguriamo che non servano interventi più radicali per far sì che le regole vengano rispettate da tutti. Non dimentichiamoci che l’appello di restare a casa ha la precisa finalità di tutelare la salute per il bene comune. C’è stata un’ulteriore stretta rispetto ai divieti imposti dalle istituzioni, anche i sindaci dell’Unione comuni della Presolana hanno sottoscritto l’appello inviato al Presidente Fontana da parte di Comunità Montana. L’unico modo per uscire da questa situazione dai contorni disastrosi è stare a casa”.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here