Home Notizie Clusone, la strada per San Lucio verrà asfaltata

Clusone, la strada per San Lucio verrà asfaltata

Asfalto sì, asfalto no. A Clusone la querelle sul fondo della strada che porta a San Lucio si è trascinata per anni. Adesso, però, pare risolta. Nell’ultima seduta di Consiglio comunale è stata approvata una variazione di bilancio che mette a disposizione parte delle risorse necessarie a completare l’asfaltatura.

I fondi per la strada arriveranno dall’avanzo di amministrazione. «Abbiamo destinato 85 mila euro per quest’opera – spiega il sindaco Paolo Olini -. 35 mila euro sono un anticipo di dieci anni di quote che il Comune deve versare al Consorzio (di cui fa parte, ndr) per la manutenzione della strada, in più ne abbiamo aggiunti altri 50 mila». 

La spesa stimata per completare l’asfaltatura supera di poco i 300 mila euro. Gli altri soldi necessari anzitutto arriveranno dallo stesso Consorzio costituito nel 2013 tra i 43 proprietari di fondi che utilizzano la strada. Anche in questo caso verranno anticipati dieci anni di quote (in tutto circa 110 mila euro). Il resto è atteso dalle entrate del parcheggio che verrà realizzato con la sistemazione della strada. Ma c’è anche l’auspicio di intercettare contributi o finanziamenti. 

«Essere riusciti negli anni scorsi a costituire un Consorzio tra i proprietari è stato fondamentale – prosegue il sindaco -. In questo modo, negli anni scorsi, siamo riusciti ad asfaltare i primi tratti di strada. Ora c’è la possibilità di completare l’opera». Restano da asfaltare poco più di tre chilometri. In più, l’intervento prevede il fondo e l’allestimento del parcheggio con le strisce blu. 

«A breve il Consorzio si riunirà per prendere le ultime decisioni – aggiunge il sindaco -. Siamo soddisfatti perché la nostra amministrazione è riuscita sia a costituire un consorzio sia a trovare le risorse per far sì che un’altra zona di Clusone sia sempre più vivibile. Per questi risultati bisogna riconoscere il lavoro dell’assessore Giuseppe Trussardi e del Consorzio».

Nel video l’intervista al sindaco in cui parla anche degli interventi programmati con i fondi della Regione per l’emergenza Covid:

4 COMMENTI

  1. Soldi buttati, una strada utilizzata prevalentemente da villeggianti in estate…con quei soldi riasfaltavano mezzo Clusone.

    • Non solo i villeggianti utilizzano tale strada ora, ci sono anche i proprietari delle “baite” li in loco. E poi, se si vuol fare un cicinin di turismo bisogna rendere accessibili i luoghi…

  2. Altri soldi buttati dispiace vedere che Clusone va pian piano morendo, invece che fare strutture che aumentano il turismo, no qua si fa di tutto per farlo scappare. È ora di cambiare passo e mentalità questo è il momento per ripartire e riportare Clusone ai bei tempi

  3. E adesso x fare turismo in alta valle seriana ci mancava l’elicottero per raggiungere i rifugi… Si sono dimenticati della tragedia del 1984 a valbondione che perirono diverse persone????

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here