Home Notizie Approvati i criteri per l’iscrizione delle associazioni combattentistiche e delle forze dell’ordine

Approvati i criteri per l’iscrizione delle associazioni combattentistiche e delle forze dell’ordine

La Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale, Riccardo De Corato, ha definito le modalità e i criteri per l’iscrizione all’elenco delle associazioni combattentistiche e d’arma e delle forze dell’ordine.

Tale albo è previsto dalla legge regionale ‘Sostegno alle associazioni combattentistiche, d’arma e delle associazioni delle forze dell’ordine’. Il primo elenco sarà pubblicato entro la fine dell’anno sul sito istituzionale di Regione Lombardia.

REQUISITI PER L’ISCRIZIONE – All’elenco possono essere iscritte le associazioni operanti in Lombardia che rappresentino, prevalentemente, coloro che prestino servizio o lo abbiano prestato nelle Forze Armate o nelle Forze dell’Ordine e coloro che abbiano combattuto o siano reduci di guerra o prigionia. La domanda dovrà essere inviata esclusivamente tramite la piattaforma Bandi Online (www.bandi.servizirl.it).

DE CORATO: SUPPORTO AGLI UOMINI IN DIVISA – “Questa delibera – ha commentato l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale Riccardo De Corato – è un’altra testimonianza del nostro impegno concreto a supporto degli uomini in divisa. Regione Lombardia, infatti, sostiene finanziariamente, con appositi bandi, le iniziative e gli interventi proposti dalle associazioni iscritte in questo elenco. Si tratta di un segnale di attenzione – ha concluso – da parte di una Giunta che continua a investire sulla sicurezza dei lombardi”.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here