Home Notizie Controlli per la sicurezza sulle acque dei laghi d’Iseo ed Endine

Controlli per la sicurezza sulle acque dei laghi d’Iseo ed Endine

Immagine di repertorio

Controlli anche sulle acque del Sebino e del lago d’Endine nel fine settimana: i Carabinieri, con l’ausilio della Motovedetta, hanno effettuato diversi controlli.  

Le verifiche sul lago di Endine hanno riguardato le attività di noleggio di pedalò, canoe e barche a remi verificandone: i requisiti di legge previsti per gli ormeggi; la rispondenza della consistenza numerica delle imbarcazioni autorizzate a ogni singola società; la presenza delle concessioni demaniali sia per le strutture che per i posti barca con la regolarità dei pagamenti per il mantenimento delle stesse concessioni. L’esito è stato positivo. 

Sul Lago di Iseo, invece, le operazioni hanno interessato: alcune società di noleggio imbarcazioni di Predore, Castro, Lovere e Pisogne al fine di verificarne i requisiti (in assonanza a quanto fatto al Lago di Endine); i diportisti locali e non, che affollano le acque lacuali, al fine di verificare la corretta applicazione delle norme previste dal Codice della Nautica da Diporto e, attraverso controlli mirati, identificare e sanzionare persone sorprese alla guida di imbarcazioni sotto influenza di sostanze alcoliche.  

Sono state controllate quattro imbarcazioni e identificate 12 persone. Durante il controllo a una barca, un imprenditore di 47 anni, coniugato e incensurato, è stato trovato con tasso alcolemico di 1,68 g/l in luogo del massimo previsto 0,49 g/l.  

Ai sensi dell’Art. 53 bis. co. 2 lett. “c”, D.lgs 171/2005 “Codice della Nautica da Diporto” gli è stata ritirata la patente nautica che sarà trasmessa alla Prefettura che stabilirà i tempi di sospensione del titolo di guida (da 1 a 2 anni) e a quantificare la sanzione pecuniaria accessoria che va dai 5.000 ai 15.000 euro per i casi accertati sopra a 1,50 g/l. 

Ulteriori simili controlli, coordinati dalla Compagnia Carabinieri di Clusone, comandata dal Capitano Daniele Falcucci, e disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bergamo, saranno ripetuti durante tutta la stagione estiva. 

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here