Home Notizie Evade dai domiciliari, ma viene scoperta dai carabinieri

Evade dai domiciliari, ma viene scoperta dai carabinieri

Una 39enne di Darfo, sabato 25 luglio, è evasa dagli arresti domiciliari per raggiungere l’abitazione del compagno, a Costa Volpino.

La donna era stata arrestata a giugno dai carabinieri, in un’operazione che aveva disarticolato una catena dello spaccio in Val Camonica. Secondo l’accusa, la 39enne era collegata a due fratelli della zona e aveva il compito di effettuare consegne di cocaina a domicilio.

I carabinieri sono passati a casa della donna per un controllo di routine e hanno scoperto che si era allontanata. I militari hanno notato che la porta del garage era aperta e l’auto non c’era. Così l’hanno aspettata. Quando un paio d’ore dopo la 39enne è rientrata, è scattato l’arresto per evasione.

Il giudice l’ha messa di nuovo ai domiciliari, ma le ha vietato di avere incontri con altre persone, anche all’interno della sua casa.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here