Home Notizie Cazzano, palloncini in cielo per Ramon

Cazzano, palloncini in cielo per Ramon

Per dare l’ultimo saluto a Ramon Marinoni ieri in Val Gandino sono arrivati amici dall’Olanda, da Roma e da Milano.

Al funerale a Cazzano Sant’Andrea c’era tantissima gente: i giovani hanno invaso il sagrato della chiesa.

Al termine della funzione, al parco gestito dalla madre, i bimbi hanno salutato Ramon liberando nel cielo i palloncini.

Ramon Marinoni

Ramon, all’età di 36 anni, è morto nella tarda serata di mercoledì 23 settembre. Se ne è andato per un male incurabile, contro cui lottava da quasi un anno. Era residente a Nese, ma originario di Cazzano Sant’Andrea.

Per alcuni anni era stato titolare del Bar New Square, ad Albino, nel piazzale del mercato. In seguito era andato a lavorare in un ristorante di San Paolo d’Argon. In passato aveva avuto anche un’esperienza all’estero, come impiegato in Olanda.

Nel condurre l’attività ad Albino lo aveva aiutato la mamma, Aurora Azzola, molto conosciuta in Val Gandino perché impegnata in molte iniziative: ad esempio, la Sagra della Cicoria di Cazzano. L’anno scorso ha preso in gestione anche il chiosco nel parco di Cà Manì, sempre a Cazzano, dove ha allestito anche un piccolo museo etnografico.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here